iPhone

iOS 10.2 non risolve il problema del 30% della batteria

iOS 10.2 è stato afflitto da vari problemi in particolare dal “bug del 30% della batteria”, in cui i dispositivi (tranne l’iPhone 7 e 7 Plus) si arrestano automaticamente quando la batteria raggiunge il 30%. Nonostante gli ampi reclami da vari utenti e anche da parte del governo cinese, Apple è rimasta vaga sulla possibilità di risolvere il problema, che non ha nemmeno ufficialmente ammesso.

Apple iOS 10.2 è uscito più di un mese fa e sin dal primo giorno gli utenti iPhone, iPad e iPod Touch che hanno scelto di aggiornare i propri dispositivi all’ultima versione del sistema operativo hanno avuto vari problemi. A parte il problema anomalo della batteria, ci sono stati altri problemi sollevati in vari forum di discussione, tra cui Reddit.

ios 10.2 batteria

I problemi di Apple iOS 10.2 includono una connettività Wi-Fi non funzionante, il Bluetooth inaffidabile, i dati cellulare sballati, rallentamenti e crash, riavvii casuali, problemi audio e problemi di installazione, tra molti altri. Tuttavia, il problema più in evidenza non è altro che l'”errore del 30% della batteria”, in cui ogni iPhone, ad eccezione del 7 e del 7 Plus, si spegne quando la batteria raggiunge il 30%.

Il problema è stato segnalato per la prima volta sugli iPhone 6S, vagamente ammesso da Apple sostenendo che riguarda solo pochi dispositivi. L’azienda ha inoltre lanciato un programma di richiamo e sostituzione limitato, ma il thread di 108 pagine nel sito web della comunità di supporto di Apple conferma che il problema della batteria di iOS 10.2 è molto più diffuso.

Anche l’ex dirigente Apple Tony Fadell, definito come il “padre dell’iPod,” conferma che è stato vittima del bug del 30% di batteria iPhone. Apple è rimasta in silenzio sulla questione, introducendo soltanto uno strumento di diagnostica della batteria su iOS 10.2, come un’indicazione che la società sta in qualche modo cercando di affrontare la questione.

Inoltre, le novità su iOS 10.3 non indicano alcuna menzione del bug della batteria, ma solo una nuova importante funzione che non ha nulla a che fare con l’attuale problema. Con la batteria dell’iPhone in prima pagina, Apple si trova ad affrontare gravi danni alla sua reputazione.

Inoltre, gli utenti attualmente con iOS 10.2 non hanno altra opzione, in quanto iOS 10.1.1 è stato chiuso per il downgrade. (Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti