iOS

iOS 7, ecco le ultime novità

iphonecheapios7_cCome detto qualche giorno fa in un articolo dettagliato, Apple ha presentato il nuovo sistema operativo iOS 7 introducendo tante novità. Ovviamente, con il passare dei giorni, vanno trapelando nuove indiscrezioni e abbondanti dettagli che potrebbero spiazzare gli utenti che utilizzano l’attuale versione di iOS, visto che in parte sono ispirati agli S.O. concorrenti.Per fare un esempio, sappiamo che sparirà del tutto la pagina dedicata alla ricerca, a cui si poteva accedere scorrendo verso la parte sinistra. In iOS 7 invece, si accede a questa funzione scorrendo da una pagina qualsiasi verso il basso, con la possibilità di cercare singoli eventi presenti nel calendario. Riguardo alle opzioni aggiuntive, sparisce la freccetta blu lasciando il posto ad una “i”, cosa che gli utenti dovrebbero apprezzare visto che dovrebbe risultare più comprensibile. Se si decide di acquistare un film da  iTunes, andremo a ritrovare i nostri acquisti direttamente nell’applicazione video (c’è da sottolineare che non è possibile usufruire dello streaming, quindi i film andranno scaricati sul proprio S.O.)

Nella sezione Generali andremo a trovare le impostazioni sulla telefonia cellulare, spostate in questa sezione perchè più semplici da usare. Possiamo inoltre controllare le applicazioni che possono usare la connessione 3G/LTE e al tempo stesso misurarne il consumo dati di ogni singola app. Anche Safari si arricchisce grazie alla modalità in incognito con l’apertura di una nuova scheda, contrariamente al precedente sistema dove bisognava passare prima dalle impostazioni (è anche stata implementata l’opzione Do Not Track).  Rivisto anche il client di posta predefinito, Mail, che offrirà migliore organizzazione riguardo la posta da leggere, quella con allegati, i messaggi importanti e via discorrendo.

iosinterno

Corretta e rivista anche l’app per le fotografie, visto che tutti potranno adesso aggiungere immagini a un album condiviso e non soltanto all’utente che lo ha creato, ottimo per chi vuol creare un album di famiglia o uno per gli amici. Modificati anche Promemoria e Note, rendendoli più semplici da utilizzare. iOS ha subito cambiamenti radicali, scelta necessaria visto che da parecchi anni è rimasto praticamente uguale, a parte qualche piccola app. Adesso bisogna vedere se questi cambiamenti basteranno alla casa di Cupertino per riuscire a battere la concorrenza, o quantomeno a mettersi in pari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti