AndroidiOS

iOS 8 raggiunge l’85% mentre Google non parla di Lollipop

Apple ha rivelato che l’85% degli utenti iPhone e iPad hanno in esecuzione il sistema operativo iOS 8, mentre Google sta mantenendo misteriosamente segreti i dati di adozione del suo Lollipop. Apple, come ogni mese, ha aggiornato il suo portale per gli sviluppatori iOS mostrando che sempre più persone stanno aggiornando i loro telefoni alla nuova versione del suo sistema operativo mobile.

Così com’è la situazione adesso, l’85% di iPhone e iPad esegue iOS 8, mentre il 13% esegue iOS 7 e solo il 2% si aggrappa ancora a una versione precedente di iOS. Le cifre ancora non rivelano il numero di utenti che hanno aderito al programma Beta di Apple per provare iOS 9 prima della sua probabile uscita nel mese di settembre.

ios-8-informatblog

Eppure, questi numeri dipingono un bel quadro per iOS, con la maggior parte degli utenti che esegue la versione più nuova e più sicura del software. Al contrario, è un quadro cupo per Google. Come Apple, l’azienda aggiorna in genere i suoi dati sui tassi di adozione mensilmente, ma una rapida visita al portale per gli sviluppatori Android di Google dimostra che l’azienda non modifica i dati dal primo giugno.

Non è chiaro il motivo per cui questo sia accaduto, ma la mancanza di un aggiornamento suggerisce che l’ultima versione di Android non è stata adottata proprio così ampiamente. Lollipop era in esecuzione sul 12,4% degli smartphone e tablet Android il 1° giugno, ben lontano dall’85% propagandato da Apple. Ma c’è di più: Android 5.0 è stato installato sull’11,6% dei dispositivi, mentre la più recente versione Lollipop 5.1 potenzia soltanto 0,8% di smartphone e tablet.

Questi vecchi dati, di quasi due mesi, mostrano anche che Android 4.4 Kitkat è ancora in testa ai dispositivi Android con un 39,2% di utilizzatori, mentre Jelly Bean ha una quota del 37,4%. Anche le versioni precedenti del software, Ice Cream Sandwich, Gingerbread e Froyo, si possono trovare in classifica con rispettivamente il 5,1%, il 5,6% e lo 0,3% dei dispositivi Android. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti