iOS

iOS 8: tutte ma proprio tutte le news disponibili

iOS 8 sta per vedere la luce e pare che sia dotato di un mucchio di nuove funzionalità.

Apple ha annunciato la nuova versione del suo sistema operativo mobile per iPad, iPhone e iPod: iOS 8. Il nuovo software si basa iOS 7 ma prevede ampi miglioramenti. Come previsto è presente una serie di nuove caratteristiche e abilità contenute all’interno: Siri, TouchID, le App. Tutto è stato aggiornato e revisionato, trasformando iOS 8 nella piattaforma che tutti noi speravamo che sarebbe stata iOS 7.

“Con iOS 8 abbiamo perfezionato il centro notifiche, amiamo le nostre notifiche interattive”, ha dichiarato Craig Federighi, dimostrando che il centro notifiche di Apple ha ampliato il suo set di funzionalità. È adesso possibile rispondere ai messaggi e come Facebook rispondere direttamente dalla notifica.

ios8-informatblog-3

All’interno dell’applicazione di posta, Apple ha aggiunto un menu a tendina che è possibile utilizzare per aggiungere rapidamente gli eventi al calendario. Il Task Switcher è stato migliorato e ora presenta l’accesso rapido ai contatti.

ios8-informatblog-4

Apple ha anche mostrato Spotlight, una funzione di ricerca universale simile a Google Now. La tastiera è stata migliorata con QuickType, che offre suggerimenti predittivi durante la digitazione e prevede la parola successiva in base alle vostre abitudini.

ios8-informatblog-5

Apple ha riconosciuto che iMessage è l’applicazione più usata e ha aggiunto alcune funzionalità di messaggistica di gruppo – ora è possibile dare un nome ad una conversazione e rimuovere una persona da essa. Tap to Talk consente di registrare audio o video da inviare alle persone nella conversazione.

Telecamera

Apple ha ottenuto un sacco di elogi per il suo lavoro di imaging sull’iPhone 5S, e con l’avvento di iOS8 – così come con l’iPhone 6 – le cose sembrano avere ancora una volta una marcia in più. E non solo in termini di megapixel. iOS 8 porta infatti con sé una nuova funzionalità Time Lapse che permetterà agli utenti di catturare scene in un determinato periodo di tempo – per esempio, il passaggio delle stelle sopra la vostra casa. Non conosciamo l’utilizzo esatto di questa caratteristica ancora, ma i rapporti suggeriscono che le immagini Time lapse verranno memorizzate all’interno della apposita cartella.

ios8-informatblog-7

Così come le nuove caratteristiche, Apple ha aperto un sacco di API all’interno di iOS 8 – FINALMENTE! – Questo significa che probabilmente sarete in grado di utilizzare filtri ed effetti da applicazioni di terze parti per l’utilizzo in immagini e video.

Unità iCloud

Al WWDC Apple ha dettagliato iCloud Drive, una versione migliore di iCloud con un approccio stile DropBox. Senza sorpresa, iCloud Drive è integrato in iOS 8, e la piattaforma offre un menù contestuale disponibile in tutto il sistema operativo.

ios8-informatblog-8

Apple ha rivelato CloudKit per gli sviluppatori, che consente l’integrazione di iCloud con applicazioni di terze parti.

Healthkit

Come previsto, Apple ha rilasciato una app sulla salute denominata Healthkit.

ios8-informatblog-9

Healthkit è concepito come un hub per le informazioni sanitarie raccolte dal dispositivo. Le applicazioni sviluppate da terze parti saranno essenzialmente plug-in per Healthkit. È interessante notare che Apple sta lavorando con i fornitori di servizi sanitari per consentire la trasmissione a distanza di dati sanitari tra un utente e il suo medico.

Condivisione

Craig Federighi ha spiegato le nuove caratteristiche di condivisione di Apple, dicendo: “Una volta che avrete impostato la vostra famiglia come un’unità singola, condividerete automaticamente con loro foto, calendari, promemoria e molto altro.”

ios8-informatblog-10

“In casa siamo abituati alla condivisione di supporti fisici, ma sempre più spesso i nostri media sono contenuti nei nostri dispositivi. Adesso potete tenere d’occhio non solo i vostri acquisti, ma gli acquisti di tutti nella tua famiglia.” Il family sharing funziona con un massimo di sei membri della famiglia, e una stessa carta di credito. Suona rischioso, ma significa che genitori possono ottenere un avviso prima dell’approvazione degli acquisti dei figli.

Anche la condivisione di foto è stata migliorata: “Adesso stiamo riunendo le foto con iCloud – ogni foto che scatterete sarà disponibile su tutti i dispositivi.”

ios8-informatblog-11

Ma non è solo questione di condivisione, Apple sta creando ampi strumenti di fotoritocco che lavorano tra dispositivi. Le copie delle foto vengono memorizzate nel cloud, quindi anche se ne modificherete una rimarrà anche l’originale. È possibile fare ciò su iPad o iPhone e utilizzare il vostro account iCloud, ciò significa che avrete 5GB gratis, mentre più spazio di archiviazione sarà disponibile pagando un canone di abbonamento.

Siri

Siri è stato ottimizzato in modo che non c’è più bisogno di toccare il telefono, basta iniziare a parlare e vi risponderà. E ora avrà anche le funzionalità integrate di Shazam per il riconoscimento delle canzoni, da cui potrete acquistare contenuti iTunes.

Un altra news fresca consiste nella rivelazione di Apple che gli strumenti di Siri permetteranno agli sviluppatori di integrare l’assistente vocale con le loro applicazioni. Apple ha dato un esempio in cui potreste voler dire “pronti per andare a letto” e una App spegne automaticamente le finestre e chiude la casa.

Applicazioni e widget

In seguito all’annuncio di Apple su iOS 8, Craig Federighi ha continuato a parlare dei miglioramenti per gli sviluppatori. Ma anche i consumatori sono al centro dell’aggiornamento.

ios8-informatblog-12

Prima di tutto, Apple ha sviluppato ciò che definisce “estensibilità“, uno strumento di sviluppo che consente alle applicazioni di estendere i propri servizi ad altre applicazioni. Gli sviluppatori possono creare estensioni delle loro App che staranno in una “sandbox” nella quale le applicazioni possono interagire. Principalmente questo permetterà più estensioni di condivisione, così si potrebbe, ad esempio, utilizzare Pinterest dall’interno dell’applicazione per le foto di Apple.

L’altro grande cambiamento è l’introduzione delle Widget. A quanto pare esse sono state in sviluppo fin da iOS 2! Le Widget vengono aggiunte al centro notifiche e a Safari. Apple sta inoltre avukutabdi tastiere di di terze parti, proprio come Android – Swype su iOS!

Apple ha anche spiegato le sue nuove API sviluppatore denominate “Metal” un insieme di strumenti progettati per sbloccare la potenza del chip A7 per gli sviluppatori di giochi. Esse poteranno il gaming su iOS su un altro livello, grazie alla fisica realistica e alla grafica incredibile.

Touch ID

Questa è la grande notizia. TouchID è adesso aperto agli sviluppatori, ciò significa che ogni rivenditore potrà iniziare ad accettare pagamenti tramite iPhone e iPad, il che significa dal prossimo autunno sarete in grado di utilizzare il vostro iPhone per effettuare pagamenti di beni e servizi on-line e in-store.

ios8-informatblog-13

E anche gli utenti sembrano amare TouchID. Secondo i dati di Apple, l’adozione di misure di sicurezza tramite impronte digitale sono salite alle stelle dal 50% a oltre l’83%, dopo il rilascio del 5S e del suo sensore TouchID. Aspettatevi App compatibili con TouchID del calibro di Amazon, Google, Natwest, Starbucks e PayPal in concomitanza con il rilascio di iOS 8 entro la fine dell’anno.

Accesso rapido ai contatti

Apple ha rinnovato il multitasking in iOS 7, aggiungendo una nuova vista cui si accede toccando due volte il tasto Home per richiamare tutte le applicazioni aperte. E dentro iOS 8 c’è un’altra utile aggiunta: i contatti recenti (sono posizionati direttamente sopra le applicazioni già aperte, come potete vedere qui sotto).

ios8-informatblog-14

Il nuovo Spotlight

Wikipedia, l’App Store e iTunes sono stati tutti inclusi all’interno della funzione di ricerca universale di iOS 8, Spotlight. La funzione di ricerca è accedibile esattamente nello stesso modo di prima (trascinare verso il basso sulla pagina iniziale), ma ora è molto utile quando state cercando nuovi album, contenuti e applicazioni – o quando siete al pub a giocare ai quiz.

Benvenuto, Weather Channel!

ios8-informatblog-15

Cattive notizie per Yahoo! Il suo servizio meteo è appena stato licenziato. All’interno di iOS 8 Apple ha cambiato gestore, affidandosi a Weather Channel. Il motivo della scelta non è chiaro: potrebbe aver a che fare con il prezzo, con la qualità del servizio o con l’integrazione.

Varie ed eventuali

Ci sono tonnellate di altre funzionalità in arrivo su iOS 8 che persino Apple non ha avuto il tempo di spiegare mentre il keynote stava procedendo. Al momento non c’è molto di noto su alcune di queste caratteristiche, ma la maggior parte sono autoesplicative. Sarete finalmente in grado di monitorare il consumo di batteria per ogni app proprio come su Android, caratteristica questa che vi aiuterà a sapere quali applicazioni utilizzano la maggior parte della batteria e che quindi potrete chiudere per risparmiarla.

iBooks sta diventando completamente integrato con una nuova modalità di illuminazione notturna automatica mentre Safari avrà anche un opzione Private Browsing per ogni singola scheda.

E’ anche nata una app Tips, che vi permetterà di conoscere trucchi e suggerimenti su come utilizzare il vostro dispositivo iOS al meglio. Alcune altre caratteristiche carine includono una tastiera Braille – che davvero non sappiamo ancora come funzionerà – e un contatto “In caso di emergenza” memorizzato sulla App Contatti. Ci sarà molto altro, ma Apple non ha ancora dettagliato tutto quanto, dovremo attendere il rilascio effettivo per conoscere tutto.

Richiesta della Posizione

Tanto tanto tempo fa, nel lontano iOS 6, gli utenti dovevano dare il permesso al sistema operativo per utilizzare i loro dati di localizzazione. Questa caratteristica è stata eliminata in iOS 7 e 7.1, ma sembra che sia tornata nel prossimo aggiornamento. Ogni app adesso chiederà il permesso di utilizzare i dati di localizzazione. Tutto a seguito di alcune applicazioni che hanno utilizzato queste informazioni senza consenso: tra i colpevoli anche Instagram, Twitter, Facebook e Foursquare. Un lettore di MacRumors ha scoperto la nuova notifica e ha fornito uno screenshot, che potete vedere qui sotto.

ios8-informatblog-17

Con iOS 8 sarà molto più facile modificare le vostre preferenze per un’App, quindi se ancora non vi fidate di Facebook potrete revocarne l’accesso, mentre potrete invece consentire ad un’altra App di utilizzare i dati di localizzazione.

Data di uscita

Com’era prevedibile, Apple ha rivelato che iOS 8 sarà disponibile al pubblico in autunno, come è noto. In questo periodo è previsto anche l’arrivo dell’iPhone 6 e dunque ci si aspetta che sia proprio questo il debutto per il software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti