iPad

iPad Air: stessa autonomia con batteria da 32.4 Wh

iPad Air

iPad Air

Due giorni fá abbiamo avuto l’onore di conoscere questo nuovo tablet targato Apple, l’iPad Air. Esso a differenza degli altri tablet della medesima azienda si presenta estremamente sottile e molto leggero, il tutto in concomitanza con la famiglia di Macbook Air, caratterizzati dalle stesse proprietà fisiche.

Il nuovo prodotto Apple vanta il titolo di essere il tablet più leggero al mondo. Purtroppo per l’azienda Californiana la strada per il raggiungimento di tale obiettivo è stata tutt’altro che una passeggiata. Le dimensioni dei diversi componenti del device da 9.7″ sono state diminuite drasticamente, compresa la batteria.

Sembra infatti, che la risorsa energetica principale del prodotto sia inferiore del ben 31% rispetto a quella dell’iPad 4 in fatto di capacità (32.4 Wh contro 42.5 Wh). A questo punto viene spontaneo chiedersi: quanto potremo usufruire del nostro tablet prima che la batteria si scarichi completamente?

La risposta è semplice. Nonostante le dimensione ed il voltaggio della batteria siano nettamente diminuiti, il nostro futuro iPad Air rimarrà oparativo per 10 ore consecutive, anche con una continua navigazione web tramite Wi-Fi.

Vi starete chiedendo com’è possibile. Semplice. La nuova configurazione hardware a cui fa affidamento il nuovo iPad Air è più efficiente, insieme ai nuovi processori Cortex A7 , che pur essendo più potenti dei “vecchi” A6X sono più efficienti.

Apple è riuscita per l’ennesima volta a stupirci, dimostrandoci che molte volte le dimensioni non contano.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti