iPhone

iPhone 5S per settembre si prevede una disponibilità limitata di device

iphone-5sIn queste ore vari rumors attendibili confermano la notizia secondo la quale, l‘iPhone 5S che dovrebbe essere presentato a fine settembre, è a rischio “disponibilità limitata”.

Questo problema è insorto per il notevole ritardo nella consegna dei lettori d’impronta digitale da parte di aziende esterne ad Apple, tali sensori infatti, sono una novità introdotta per la prima volta su iPhone 5S.

Apple ha deciso di inserire il lettore d’impronta digitale per garantire ai propri utenti un servizio di sicurezza in più e scoraggiare i furti di iPhone, se il dispositivo venisse rubato, chi commette l’illecito non potrebbe mai e poi mai usarlo, in quanto iOS si attiverebbe solo dopo aver scannerizzato l‘impronta del proprietario del device.

Secondo queste indiscrezione Apple non avrebbe sufficienti dispositivi da immettere nel mercato dopo la presentazione, si calcola che oltre 3 milioni di dispositivi iPhone 5S verranno assemblati in ritardo, proprio per la mancanza di lettori d’impronta digitale.

Purtroppo, questa è la seconda brutta notizia che colpisce Apple, qualche giorno fa vi avevamo parlato di un problema riscontrato all‘iPad mini 2, il dispositivo sembra aver notevoli problemi con il display Retina, display che consuma troppa batteria in poco tempo, questo enorme problema potrebbe far slittare la presentazione del iPad mini 2 al 2014, anche se Apple non ha intenzione di posticipare la presentazione di questo device, la casa di Cupertino si sta mobilitando nel sostituire più velocemente i display difettosi con altri display dalle caratteristiche simili a quelle presenti sul primo iPad mini.

Siamo sicuri che Apple riuscirà a superare ogni difficoltà, già in passato si è trovata difronte a problemi non da poco ma come sempre è riuscita a risolvere brillantemente ogni avversità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti