Gossip e frivolezze

Un altro iPhone 6 Plus prende fuoco ed esplode

Una coppia di Palm Harbor, cittadina dello stato americano della Florida, ha condiviso la loro spaventosa storia relativa al loro iPhone 6 Plus che ha preso fuoco ed è esploso.

“La mia faccia era così vicina al telefono che quando è andato in fiamme mi ha svegliato. Per fortuna ho il sonno leggero”, ha detto Amanda Bentz. Il suo iPhone era in carica sul suo comodino, quando martedì mattina le fiamme luminose l’hanno svegliata.

“Ha fatto un rumore tipo ‘Shhhhhh’, come quello dei fuochi d’artificio”, ha spiegato. “E’ letteralmente esploso ed è andato in fiamme proprio sul lato”.

iphone 6 plus prende fuoco

Il telefono ora è un mucchio di plastica fusa e vetro incrinato. Nel posto esatto in cui è esploso, la fuliggine nera copre il comodino.

“Ha bruciato il comodino, il mio cuscino accanto alla mia testa. E le tende”, ha detto. Il marito Kyle ha usato una maglia per domare le fiamme. “Se non si fosse svegliato subito e avesse spento il fuoco, avrebbe bruciato prima tutte le tende e poi il letto” ha detto.

Nel frattempo, il vicino di casa Greg Miceli era appena tornato da un viaggio fuori città e martedì mattina anche la batteria del suo iPhone 6 Plus è esplosa, rompendo lo schermo. “Non era in carica. Era accanto al mio letto, e quando mi sono svegliato, la batteria l’aveva completamente fatto saltare in aria”, ha detto.

Un portavoce di Apple ha detto in relazione all’iPhone di Amanda Bentz, “Grazie per aver portato il caso alla nostra attenzione. Stiamo indagando”.

Amanda e suo marito sono sicuri che non porteranno un altro iPhone 6 Plus in camera da letto. “È spaventoso. Fa paura quando Sono le tre del mattino e non ti aspetti che prenda fuoco”, ha detto.

Apple le offrirà un modello sostitutivo, e metterà 749 dollari sulla sua carta di credito, chiedendo di rispedirgli il telefono bruciato. La donna otterrà la restituzione del denaro quando arriverà a destinazione. (Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti