AppleDati finanziari

iPhone 6 rafforza la crescita di Apple

Un anno fa, la storia di Apple era che la sua crescita formidabile aveva fatto fuori tutti e Samsung stava mangiando la polvere. Che differenza fa un anno. Spinta dal boom di vendite dei suoi nuovi iPhone 6 Apple lunedì ha detto che il suo profitto trimestrale è salito del 13%, e prevede vendite record nel trimestre attuale grazie alla stagione dello shopping natalizio.

Nel frattempo, l’approccio di Samsung di offrire smartphone a tutte le dimensioni e prezzi in ogni mercato sta annegando, in mezzo a un’ondata di produttori cinesi con prodotti a basso costo. La rinascita di Apple è guidata da iPhone 6 e iPhone 6 Plus, introdotti nel mese di settembre e che stanno avendo un successo enorme. Con i suoi più recenti telefoni cellulari, Apple sta recuperando terreno con Samsung e altri grandi produttori.

vendite-iphone

In un’intervista, l’amministratore delegato di Apple Tim Cook ha detto che l’accoglienza del pubblico per i nuovi iPhone 6 è stata migliore del previsto con le vendite combinate di iPhone 6 e 6 Plus che hanno superato le vendite dello stesso periodo dell’iPhone 5S lo scorso anno. Inoltre, il più grande iPhone 6 Plus si vende per circa 100 euro in più del 5S dell’anno scorso.

“Sapevamo che sarebbe andato bene, ma si vende più velocemente di quanto pensavamo”, ha detto Cook. “E’chiaro che questo è un grande risultato”. Apple ha detto di aver venduto 39,3 milioni di iPhone nel periodo chiuso il 27 settembre, un aumento del 16% rispetto ai 33,8 milioni di unità un anno fa. Tale risultato ha sopraffatto le stime degli analisti, i quali avevano previsto che Apple avrebbe venduto 37,8 milioni di iPhone nello stesso periodo.

Cook ha detto che la società vede ancora “un ritardo significativo” per i nuovi iPhone. Apple ha appena iniziato a vendere i nuovi iPhone in Cina, il più grande mercato smartphone al mondo, soltanto lo scorso venerdì.

apple-profitti-quarto-trimestre-informatblog

“L’azienda sta guadagnando slancio per la stagione dello shopping di Natale”, ha detto Bill Kreher, analista di tecnologia per Edward Jones. Egli ha avvertito, tuttavia, che il successo del telefono creerà “confronti difficili” nel corrente anno fiscale.

I risultati di Apple hanno anche beneficiato di vendite record della sua linea di personal computer Macintosh, che crescono anche se le vendite di PC calano. Apple ha detto che le vendite di Mac sono cresciute del 21% in unità e del 18% in fatturato. Nel frattempo, la società di ricerca IDC ha detto che le vendite di PC a livello mondiale sono diminuite dell’1,7%.

La forza di iPhone è in contrasto con le vendite pigre di iPad. Apple ha detto di aver venduto 12,3 milioni di iPad nel periodo, in calo rispetto ai 13,1 milioni di un anno fa, segnando una diminuzione per il terzo trimestre consecutivo. Come i computer portatili diventano più leggeri e gli smartphone diventano più grandi e più capaci, i tablet perdono di utilità. Apple ha aggiornato la sua linea iPad la scorsa settimana e ha introdotto un iPad Air 2 più sottile e più potente, dotato di un lettore di impronte digitali Touch ID.

La forza di iPhone è contrasta anche con i problemi di Samsung. Samsung sta prevedendo il quarto trimestre consecutivo di calo di utile operativo nel periodo concluso a settembre. Ha venduto più telefoni nel terzo trimestre, ma i margini si sono assottigliati a causa di maggiori costi di marketing e un calo dei prezzi medi di vendita. Samsung vende ancora il doppio di smartphone di Apple, ma Apple genera più profitti, secondo la società di servizi finanziari Canaccord Genuity.

Apple ha detto che nel quarto trimestre fiscale ha un utile netto pari a 8,47 miliardi dollari, rispetto ai 7,51 miliardi dollari dello stesso periodo di un anno fa. L’utile per azione è salito bruscamente a 1,42 dollari per azione dai 1,18 dollari precedenti, perché il programma di riacquisto azionario della società ha ridotto il numero di azioni di circa 400 milioni, pari al 6%. I riacquisti hanno potenziato l’utile per azione di nove centesimi.

Il fatturato è aumentato del 12% a 42,12 miliardi dollari dai 37,47 miliardi dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. Per il trimestre in corso a dicembre, Apple la previsione di fatturato di Apple è dai 63,5 miliardi dollari ai 66,5 miliardi dollari. Il numero più alto supererebbe il fatturato di Apple per l’anno fiscale conclusosi il settembre 2010.

Apple ha detto che il suo margine lordo, un indicatore strettamente sorvegliato di redditività che riflette la percentuale di reddito che rimane dopo i costi di produzione, è stato del 38% nel trimestre di settembre – nella fascia alta stima della società secondo la quale sarebbe stato dal 37% al 38% – Per il trimestre di dicembre, Apple prevede un margine lordo dal 37,5% al 38,5%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti