iPhone

iPhone 6 : tutto ciò che sappiamo sul più atteso smartphone del 2014

Apple ha in mente un ritmo molto chiaro di presentazione e vendita dei loro iPhone: un anno revisionano il look and feel del telefono stesso, l’anno successivo revisionano il software. Stanno seguendo gli stessi tempi ormai da anni, e non c’è motivo per smettere proprio adesso. Fortunatamente il 2014 l’anno dell’hardware, ed è proprio nel suo design industriale che Apple brilla davvero.

Ma Apple non ha mai rivelato in anticipo i design dei suoi iPhone. Hanno una capacità di non far uscire rumor davvero elevata; Tuttavia non si fermano mai le voci su internet non ufficiali, e quest’anno non ha fatto eccezione. Abbiamo sentito voci di telefoni grandi, di telefoni veramente grandi, di utilizzo di materiali esotici, e di nuove tecnologie innovative in fase di brevetto. Purtroppo, il modo in cui Apple userà queste nuove tecnologie non è ancora abbastanza chiaro, proprio perchè preferisce non rivelare niente con troppo anticipo.

Tuttavia, le voci sui prossimi iPhone 6 sono iniziate a venire fuori all’inizio di maggio, quando i prototipi cominciarono a trapelare attraverso Internet. C’è comunque da dire che come tutti i prototipi non ufficiali si discosteranno molto dal prodotto finito, ma si sono comunque raccolte voci, ipotesi plausibili sulle tecnologie e sui materiali di produzione. I costruttori di parti per iPhone spesso li usano per conoscerne la dimensione, la forma e il posizionamento del pulsante del telefono corretto in modo tale che essi siano pronti ad andare in produzione al momento dell’annuncio ufficiale.

Dimensioni dello schermo

In primo luogo, è diventato generalmente preso per vero il fatto che quella che vedremo sarà una versione di iPhone 6 con uno schermo da 4,7 pollici. Le voci su un possibile schermo più grande sono circolate per qualche tempo e il prototipo di iPhone 6 a 4,7 pollici sta finalmente iniziando a solidificare la speculazione. E’ un grande passo avanti rispetto all’iPhone 5s/5c a 4 pollici, e porta finalmente l’iPhone nella stessa fascia dei maggiori dispositivi Android sul mercato. C’è ancora la speculazione sul fatto che ci saranno o meno due nuovi iPhone quest’anno: questo modello da 4,7 pollici e un modello da 5,5 pollici, o forse solo un modello aggiornato “6c” a 4 pollici. Ma per ora possiamo essere abbastanza certi che un qualche tipo di iPhone che uscirà quest’anno avrà un display da 4,7 pollici .

Bordi e display

Un grande svantaggio per il look dei prototipi di iPhone 6 circolati finora è la grandezza delle cornici laterali. Infatti, rispetto ai telefoni con display simili, la proposta di iPhone 6 è un po’più grande, persino più grande rispetto agli iPhone precedenti. Con i nuovi dispositivi come il G3 che LG ha recentemente annunciato, che dispone di un display quasi senza bordi, l’iPhone 6 sembra quasi già obsoleto. Apple non è mai stata conosciuta per le grandi cornici e non saremmo sorpresi se il prodotto finale riducesse su queste cornici un bel po’. Un’altra possibilità è che l’ iPhone 6 avrà bordi colorati che curvano verso l’alto sulla parte anteriore del telefono per nascondere alcune delle cornici, come mostrato negli stessi prototipi che circolano sulla rete.

Spessore e peso

Non solo sembra che l’iPhone 6 sia più grande dell’ iPhone 5s, sembra anche che sia un po’più sottile. Gli iPhone sono sempre stati sottili, ma l’iPhone 6 sembra che diverrà uno degli smartphone più sottile mai prodotti. Le misurazioni stimate su un prototipo di iPhone 6 sono sui 6,1 millimetri, più sottile della quinta generazione di iPod Touch. Questo è un abbattimento significativo considerando i 7,6 millimetri di iPhone 5s, e ciò può significare che l’iPhone 6 finirà per essere più leggero del 5s nonostante le grandi dimensioni dello schermo.

Nuovi tasti

Con il formato del display più grande, spostare il pulsante di accensione sul lato è un must assoluto. Fortunatamente, il prototipo di iPhone 6 sembra aver ottenuto questo diritto. E’ un cambiamento relativamente piccolo, ma è uno di quelli che probabilmente coglierà gli utenti iPhone di sorpresa e delizierà coloro che hanno sempre utilizzato i dispositivi Android più grandi.

Case metallico

Anche se le specifiche sul look e il design finale dell’iPhone 6 possono ancora essere nebulose, tutti i segni puntano verso il fatto che verrà fuori con un case metallico mono-corpo come quello dei MacBook. Se questo è vero, il risultato finale potrà essere simile all’ HTC One (M8). Il prototipo di iPhone 6 in particolare assomiglia all’HTC One di quest’anno, anche se sappiamo benissimo che il colore e i dettagli di design del prodotto finale potranno certamente cambiare.

iphone-6-rumors-informatblog

Bordi arrotondati

Un’altra scelta di design per l’iPhone 6 che sta cominciando a venire a fuoco è l’opzione per bordi arrotondati. I bordi arrotondati che si possono notare sui prototipi dell’iPhone 6 sono indicativi di una direzione di design generale che Apple ha intrapreso per i suoi dispositivi mobili. Tutto è iniziato con la quinta generazione di iPod Touch alla fine del 2012 e si è fatta strada per l’iPad Air, iPad Mini e Mini iPad 2 nel corso degli ultimi due anni. I bordi rotondi attenuano il look industriale più aspro dell’iPhone 5/5s/5c e conferiscono al telefono un aspetto più amichevole, forse per completare l’estetica di iOS 7.

Il software

Nonostante che quest’anno Apple sia sicura di riavviare il design della loro linea di iPhone, ci si può anche aspettare una grande quantità di aggiornamenti software. Molti di questi sono già trapelati, tra cui nuove applicazioni come TextEdit, Preview e una vasta app sul monitoraggio dei parametri fitness chiamata Healthbook. Altre voci per iOS 8 affermano che iTunes Radio sarà tirato fuori come una applicazione separata (o forse sarà integrato in Beats Audio?), nonché significativi miglioramenti alle mappe di Apple.

Tuttavia, tutte queste cose sono solo in grado di graffiare la superficie. Nonostante quanto sappiamo su taluni sviluppi, nessun rumor dovrebbe mai essere preso troppo sul serio quando si tratta di Apple. Questa è una società che tiene sempre le sue carte molto coperte ed è sempre alla ricerca di innovare in modi nuovi e sorprendenti. iOS 8 sarà molto probabilmente sarà annunciato in questa edizione del WWDC (Apple Worldwide Developers Conference), che inizia Lunedi a Cupertino, in California. Apple potrebbe scegliere di mostrare l’iPhone 6 , ma con ogni probabilità non avremo un vero sguardo sulla prossima generazione di iPhone fino alla fine di quest’anno, nel mese di settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti