Caricamento in corso...
iPhone

iPhone 6S ha un problema che Apple non discuterà

E’ una regola non scritta. Il lancio di nuovi iPhone porta una nuova generazione di iOS che causa inevitabilmente alcuni problemi ai vecchi modelli, ma i migliori e più recenti iPhone funzionano perfettamente. Alcuni pensano che sia una cospirazione, altri che i problemi sono inevitabili con hardware più vecchio. Ma ora questa regola non scritta è stata infranta.

AppleInsider è la fonte alquanto sorprendente di cattive notizie. Riporta lamentele diffuse tra le comunità di supporto di Apple, con gli utenti iPhone 6S che soffrono di una serie di dati persi, tra cui messaggi, chiamate e problemi con Safari, Salute e altro ancora.

iphone-6s-problemi-informatblog

AppleInsider ammette di aver verificato il problema attraverso le proprie prove e il volume di traffico sulle Comunità di supporto di Apple una prova è schiacciante: i risultati di ricerca producono infatti vari thread a riguardo.

Il risultato finale della perdita di dati è indiscusso, ma la causa esatta è meno chiara. La percezione comune è che derivi da errori di backup di iCloud in iOS 9. Alcuni utenti dicono che i loro dati sono stati persi quando hanno ripristinato il loro iPhone 6S da un backup iPhone 6S esistente, altri hanno detto che i backup iCloud sono semplicemente danneggiati .

Numerosi possessori di iPhone 6S sono stati colpiti da questo problema e in questo momento non c’è alcuna correzione se non l’opzione di un reset di fabbrica. Nel frattempo gli utenti di vecchi iPhone non stanno segnalando alcun problema, ciò significa che il fatto è relativo soltanto agli iPhone 6S e iPhone 6S Plus.

È interessante notare che il feedback da parte di Apple è stato molto contraddittorio. Gli utenti interessati segnalano sia l’ammissione della colpa che la negazione che esista in seguito al loro contatto con i rappresentanti di supporto Apple, e AppleInsider cita conferme che la società è a conoscenza del problema, ma non ha ancora fissato una data di uscita per la correzione.

Come con tutti i difetti hardware e software su qualsiasi piattaforma è impossibile conoscerne la scala completa, ma Apple avrà bisogno di agire il più presto possibile. Con iOS 9.2 già in fase di test (ancora una volta battendo i record di velocità di sviluppo) potrebbe inserire una correzione molto benvenuta. Meglio ancora sarebbe una correzione immediata tramite un piccolo iOS 9.1.x, anche se questo porterà probabilmente a teorie della cospirazione secondo le quali il suo impatto è più grande di quanto sappiamo. Cara Apple, non si può sempre vincere … (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti