Caricamento in corso...
Dati finanziariiPhone

L’iPhone genera più entrate in 3 mesi che Android in tutta la sua esistenza

L’unico grande sottoprodotto delle azioni legali nella Silicon Valley è che spesso rivelano una grande quantità di informazioni interessanti che le aziende preferiscono tenere nascoste dagli occhi indiscreti del pubblico. Ad esempio, la causa di Apple contro Samsung ha rivelato una valanga assoluta di informazioni precedentemente top secret sui prodotti Apple, insieme alle informazioni che circondano le operazioni della società e ai suoi processi di progettazione.

L’esempio più recente di una causa che ha portato informazioni riservate in superficie ci arriva per gentile concessione della causa per violazione di brevetto di Oracle contro Google per quanto riguarda Java. Proprio la settimana scorsa, un avvocato di Oracle ha rivelato per la prima volta importanti dettagli finanziari sul business Android di Google, che è stato a lungo in passato oggetto di immensa speculazione.

iphone-contro-android-informatblog

Nel tentativo di dimostrare l’importanza commerciale di Java nel mondo Android, un avvocato di Oracle ha rivelato che Android, dal 2008, ha generato 31 miliardi di fatturato e 22 miliardi in profitti per il gigante della ricerca.

Google, naturalmente, non è stato troppo soddisfatto della rivelazione, come riportato da Bloomberg: “Google ha sollecitato un giudice federale di San Francisco il 20 gennaio per redigere e sigillare parti della trascrizione pubblica dell’udienza della scorsa settimana, dicendo che l’avvocato di Oracle ha impropriamente divulgato informazioni estremamente sensibili dai documenti che sono stati contrassegnati come ‘Solo per l’avvocato‘”.

E ora, naturalmente, è troppo tardi. Con le informazioni finanziarie sulla redditività di Android non più segrete, c’è un bel po’ da discutere. Da un lato, l’acquisizione di Google da 50 milioni di Android sembra il colpo del secolo. D’altra parte, i profitti di Google da Android ammontano a spiccioli rispetto a quello che Apple fa con l’iPhone. Certo, il confronto non è del tutto giusto (Apple fa soldi con l’hardware, dopo tutto), ma la differenza di utili tra Android e l’iPhone è così grande che è interessante segnalarla.

Come una rapida parentesi, John Gruber di Daring Fireball solleva una questione che spiega perché un tale confronto è di interesse. “Essa mette in luce la differenza fondamentale tra il PC e i dispositivi mobili. Nell’era del PC, Microsoft ha generato più entrate e di gran lunga più profitto di qualsiasi società di hardware, tra cui Apple.”

Per mettere gli affari di Google con Android in prospettiva, Apple nel solo ultimo trimestre, ha generato più entrate con iPhone (32 miliardi di dollari) rispetto a quanto Android ha generato per Google in tutta la sua esistenza.

Inoltre, se diamo uno sguardo al grafico seguente preso da Statista che delinea le entrate di iPhone a partire dal 2007 fino al 2015, vediamo che Apple, come già nel 2011, stava generando più entrate da iPhone di quello che Android è stato in grado di realizzare in oltre sette anni.

grafico-vendite-iphone-informatblog

L’iPhone durante l’ultimo trimestre di Apple da solo ha generato il 165% in più di entrate rispetto a quanto Android abbia mai generato per Google. Ancora una volta, questo non è certamente un confronto mele con mele, ma serve veramente a mostrare dove va il denaro del mondo della tecnologia in questi tempi. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti