Jailbreak

iPhone con Jailbreak iOS 9? Ecco come aggiornare a iOS 9.1

Apple ha rilasciato iOS 9.1 solo pochi giorni fa, ed è solo una minor release. Ma questo aggiornamento corregge molti bug e offre altri miglioramenti, oltre ad introdurre una caratteristica notevole: aggiunge il supporto per oltre 150 nuovi emoji, tra cui l’emoji del il dito medio che scommettiamo sarà tra le più utilizzate.

Nel complesso si tratta di un bell’aggiornamento, ma se siete un utente che avete effettuato il jailbreak del vostro dispositivo iOS questa è una cattiva notizia per voi. L’aggiornamento iOS 9.1 ha patchato il jailbreak iOS 9 di Pangu e questo significa che se volete che il vostro iPhone o iPad rimanga con il jailbreak non dovreste aggiornare a iOS 9.1, almeno fino a quando il tool di Pangu non sarà disponibile per iOS 9.1.

iphone-ios-9-jailbreak-informatblog

Tuttavia, se non sei un utente che ha eseguito il jailbreak su iPhone o iPad o se non vi dispiace perdere il vostro jailbreak, e vuole godere delle ultime funzionalità di iOS 9.1, allora dovreste effettuare l’aggiornamento, senza considerare il fatto che così facendo risolverete molti bug e avrete il supporto per questi 150 emoji.

Prima di tutto il backup

Prima di aggiornare alla versione più recente di iOS sul vostro iPhone o iPad, è consigliabile eseguirne il backup prima. E’ possibile farlo facilmente utilizzando iTunes, se siete un utente iOS allora saprete già certamente come fare.

Quindi prima di aggiornare, lanciate iTunes sul computer e fate clic sul pulsante “Esegui backup“. Questa è solo una precauzione nel caso in cui qualsiasi cosa andasse storta. Se succedesse qualcosa di brutto, potrete sempre ripristinare questo backup.

Aggiornamento a iOS 9.1 da Jailbreak iOS 9

Quando si tratta di aggiornare un iPhone o un iPad su cui è stato effettuato il jailbreak, non è possibile eseguire un aggiornamento over the air: avrete bisogno di utilizzare iTunes per aggiornare il dispositivo iOS a iOS 9.1. Per farlo, collegate il vostro iPhone o iPad al computer, avviate iTunes e andate sulla pagina Riepilogo. Da lì fate clic sul pulsante “Aggiorna” e quindi seguite le istruzioni sullo schermo.

Un altro modo per aggiornare è utilizzare l’opzione Ripristina iPhone, che riporta il vostro iPhone alle impostazioni di fabbrica e così facendo lo aggiorna a iOS 9.1. Una volta che il processo di aggiornamento è completo, sarà possibile ripristinare il backup appena creato. In questo momento non è ancora certa una data di uscita del jailbreak iOS 9.1, ma vi faremo certamente avere ulteriori notizie. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti