Jailbreak

Jailbreak iOS 9: Che cosa faranno TaiG, Pangu e gli altri?

Apple ha lanciato l’ultima versione del suo sistema operativo mobile iOS 9 lo scorso giovedì con una sfilza di prodotti, tra cui l’iPhone 6S, l’iPad Pro, un nuovo Apple TV e uno stilo per iPad Pro. iOS 9 sarà disponibile dal 16 settembre per tutti i dispositivi iOS come iPhone, iPad e iPod Touch.

I dispositivi possono essere aggiornati in modalità wireless o attraverso il software iTunes. Ma va detto che Apple ha patchato l’ultimo Jailbreak iOS 8.4.1, quindi le comunità di spicco come TaiG, Pangu e PP dovranno trovare il modo di effettuare direttamente il jailbreak iOS 9.

jailbreak-ios-9-informatblog

Dopo il Jailbreak iOS 8.4.1 di TaiG, Pangu si stava preparando a rilasciarlo anch’essa, ma potrebbe non uscire dopo il rilascio di iOS 9. In precedenza, TaiG aveva affermato in un’intervista a iDigitalTimes che si stava concentrando sul Jailbreak iOS 9, ma sorprendentemente ha rilasciato i jailbreak iOS 8.3, iOS 8.4 e iOS 8.4.1 poco dopo.

Ultimamente, Pangu ha anche mostrato il Jailbreak iOS 8.4.1 all’evento HackPwn 2015. La comunità ha utilizzato un iPhone 6 Plus come prova che con iOS 8.4 è in realtà possibile effettuare il Jailbreak.

Dopo il rilascio di iOS 8.1, Apple afferma che renderà impossibile il processo di Jailbreak iOS 9 applicando le patch di tutte le vulnerabilità utilizzate dagli hacker. Ma con il rilascio del Jailbreak Untethered iOS 8.3, TaiG ha detto che potrà effettuare il Jailbreak iOS 9 con successo.

Dopo l’uscita di iOS 9, le comunità di hacker dovranno mostrare i muscoli e dimostrare che Apple si sbaglia. Nel frattempo, il processo di Jailbreak è diventato un po’ troppo vulnerabile per motivi di sicurezza: recentemente, un malware chiamato KeyRaider ha contagiato numerosi dispositivi iPhone, iPad e iPod Touch con jailbreak. Il malware può rubare gli Apple ID degli utenti e inoltrarli ad hacker anonimi. Cosa ne pensate di questa vicenda? Avete effettuato il Jailbreak del vostro iPhone o iPad? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti