News

Kaspersky ha partecipato alla creazione di WatchDogs

In data odierna ci giunge notizia da Ubisoft che la compagnia francese ha lavorato fianco a fianco per circa 2 anni con Kaspersky, azienda esperta nel settore della sicurezza, per la realizzazione di WatchDogs.

watch-dogs-nvidia

Di seguito le dichiarazioni rilasciate dalle due aziende:

Per evitare la presenza eccessiva o errata del cyber dominio all’interno di Watch Dogs, ci siamo rivolti a un’azienda esperta nel settore. Il contratto di collaborazione è stato stipulato all’inizio dello scorso anno, nell’esatto momento in cui il gioco era quasi completo ma necessitava delle rifiniture riguardanti la sceneggiatura.

– Ubisoft –

Quando ci hanno contattato eravamo al quanto curiosi della cosa, un videogioco basato sull’hacking! Ubisoft ha curato i minimi dettagli per offrire ai giocatori una visione del futuro da qui a 10 anni. Il gioco è in grado di mostrare al giocatore cosa potrebbe accedere se il controllo dei sistemi finisse nelle mani sbagliate. E ‘possibile controllare tali sistemi per scopi malvagi mettendo in difficoltà le persone causando caos o per la giustizia.

Ci teniamo a dire che Watch Dogs non insegna a diventare dei bravi hacker ma mostra quanto sia pericolosa la strada del cyber dominio. Il gioco fa riflettere sulla sicurezza dei futuri sistemi operativi della città e sul fatto che è necessario prendere il tutto sul serio poichè essere violati potrebbe portare a qualcosa di catastrofico.

– Kaspersky –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti