Caricamento in corso...
Smartphone cinesi

Keecoo K1, lo smartphone esagonale progettato per le mani piccole delle donne

Ci sono un sacco di cose belle nella vita reale che sono a forma di esagono. I nidi d’ape degli alveari, i cereali per la colazione a nido d’ape, bulloni standard ISO, e cinque ottavi dei tasselli su un pallone da calcio. Ma da oggi la lista è destinata ad allungarsi. Forse.

Il Keecoo K1, il primo smartphone del produttore di cellulari Keecoo, spera di unirsi a questi ranghi geometrici illustri, con un design esagonale unico a cui l’azienda fa riferimento come la “doppia v”.

keecoo k1 smartphone donna esagonale

Keecoo Mobile è una società cinese, creata di recente che, secondo il loro sito web, crea “smartphone da donne.” L’azienda spera di raggiungere questo obiettivo attraverso la commercializzazione di diverse caratteristiche del K1 direttamente ai clienti di sesso femminile, tra cui una fotocamera frontale da 8 megapixel Sony e software personalizzato che “dona automaticamente alla pelle un aspetto delicato e morbido”, da visualizzare su di un display 720p da 5 pollici scelto per “le mani piccole delle donne”.

A completare le specifiche vi sono una fotocamera posteriore da 13 megapixel, lo schermo con protezione Corning Gorilla Glass, 2GB di RAM, 16GB di spazio di archiviazione che è espandibile mediante l’uso di una scheda MicroSD (fino a 128GB), e un processore 1.3GHz quad-core. Dal punto di vista del software, il Keecoo K1 esegue una versione personalizzata dell’ormai datato Android 5.1 Lollipop, che insieme all’hardware rende l’intero insieme un po’ sottodimensionato, soprattutto se confrontato con i telefoni Android di punta come il Galaxy S7 Edge o il Nexus 6.

La stessa forma esagonale del telefono è molto simile a quella del Meitu V4, che sembra anch’esso eseguire un software personalizzato simile, anche se con hardware molto più potente del Keecoo K1, facendo pensare che il K1 possa semplicemente essere un modello più economico o un rebranding del Meitu.

Il Keecoo K1 sarà disponibile in tre colori: bianco, rosso e verde. Prezzi e disponibilità per questo miracolo della geometria, tuttavia, devono ancora essere annunciati. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti