LG

Lanciato il nuovo LG G Flex 2 con display curvo

LG ha lanciato l’attesissimo smartphone LG G Flex 2 al CES 2015. Il dispositivo sarà disponibile alla fine di gennaio in Corea, e sarà rilasciato sui mercati di tutto il mondo in seguito. Finora, nessun prezzo è stato rivelato, anche se il telefono cellulare flessibile dovrebbe costare più del G3.

In particolare, il LG G Flex 2 è il primo smartphone che monterà il chipset Qualcomm Snapdragon 810 (a 64 bit octa-core). Viene accoppiato con una GPU Adreno 430 e 2GB di RAM LPDDR4. Lo smartphone, a singola SIM, utilizza il sistema operativo Android 5.0 Lollipop ed è dotato di un display da 5,5 pollici full-HD curvo P-OLED con una risoluzione di 1080×1920 pixel e una densità di 403ppi.

lg-g-flex-2-informatblog

Il display di LG G Flex 2 ha una curvatura 700 millimetri di raggio, mentre la parte posteriore è leggermente più nitida con una curvatura da 650 millimetri di raggio per una miglior presa. LG dice che il Corning Gorilla Glass 3 è stato temperato di circa il 20% in più rispetto alla generazione precedente con lo speciale trattamento chimico della ditta: LG definisce questo vetro Dura-Guard. L’intero telefono è presumibilmente il 30% più resistente rispetto all’originale.

La società ha inoltre migliorato il ‘Self Healing’ rispetto all’originale LG G Flex, e adesso si raffredderà in 10 secondi a temperatura ambiente, un tempo significativamente più basso rispetto ai tre minuti della scorsa generazione.

L’LG G Flex2 sfoggia una fotocamera posteriore da 13,0 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS +), flash dual-LED bicolore, e autofocus a guida laser, proprio come il LG G3. Viene provvisto anche con una fotocamera frontale da 2,1 megapixel. Il G Flex2 arriverà nelle varianti di spazio da 16GB e 32GB, entrambe espandibili tramite scheda microSD.

Le opzioni di connettività dell’LG G Flex 2 includono 4G LTE-A con l’aggregazione di carrier tri-band, HSPA +, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth Smart Ready (Apt-X) 4.1, NFC, SlimPort, GPS/A-GPS, GLONASS, e USB 2.0. Il dispositivo misura 149.1×75.3×7.1-9,4 millimetri, e pesa 152 grammi, racchiude una batteria non rimovibile curva incorporata da 3000mAh, e sarà inizialmente disponibile in due colori: Platinum Silver e Flamenco Red.

Le altre caratteristiche includono un controllo gestuale semplificato riconoscibile da un massimo di 1,5 metri di distanza; un controllo per verificare l’ultima foto scattata, una vista ‘Panoramica’ per le notifiche anche quando lo schermo è spento, e una modalità di ricarica rapida, grazie alla quale si può ricaricare la batteria fino al 50% in meno di 40 minuti.

Juno Cho, Presidente e CEO di LG, ha detto del lancio: “L’originale G Flex ha dimostrato lo spirito pionieristico di LG e con il G Flex 2 abbiamo affinato la forma curva rimanendo fedeli alla nostra filosofia di innovazione per rendere il mondo un posto migliore. Non solo ha un aspetto favoloso, ma ha anche il coraggio di essere all’avanguardia della tecnologia smartphone attuale. In poche parole, si tratta di un vero e proprio pioniere in ogni senso della parola”.

Caratteristiche di LG G Flex 2

  • Display: 5.5 pollici
  • Processore: 2GHz
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 2.1 megapixel
  • Risoluzione: 1080×1920 pixel
  • RAM: 2GB
  • Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop
  • Spazio di archiviazione: 16 GB
  • Capacità della batteria: 3000mAh
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti