Caricamento in corso...
Altri produttori

L’era degli smartphone Motorola è ufficialmente finita

L’era degli smartphone Motorola sta per giungere alla fine. La linea Moto non sta andando da nessuna parte, e la società madre di Motorola, Lenovo, ha recentemente detto a CNET che il nome Motorola è in procinto di essere eliminato.

La mossa ha lo scopo di unificare l’insieme di smartphone della società sotto un unico brand Lenovo. Andando avanti, il marchio Moto continuerà a vivere, anche se su modelli di smartphone di fascia alta della società. I modelli più economici, nel frattempo, avranno il brand Vibe. Questo dopo che il CEO di Lenovo Yang Yuanqing disse nel 2014 che intende “proteggere non solo il marchio Motorola, ma anche renderlo più forte.”

Il voltafaccia di Lenovo potrebbe non essere una notizia scioccante di per sé, ma segna la fine ben poco cerimoniosa di un marchio che è stato sinonimo di tecnologie di telefonia avanzate e prodotti per decenni. In effetti, la prima chiamata da telefono cellulare nella storia del mondo fu originata da un Motorola DynaTAC nell’ormai lontanissimo 1973. Qui di seguito ecco una foto del DynaTAC di Motorola; l’uomo che lo tiene in mano è Martin Cooper, noto anche come il “padre del cellulare”.

motorola-morta-smartphone-informatblog

Da allora, Motorola è sempre stata nel mondo cellulare e smartphone, in una forma o nell’altra. Oggi, con dispositivi come l’iPhone e la serie Samsung Galaxy che cannibalizzano la maggior parte delle vendite di smartphone e dei profitti, è facile dimenticare quanto potere e influenza Motorola abbia avuto al culmine della sua popolarità.

Anche di recente nella metà degli anni 2000, Motorola stava facendo soldi a palate con il suo grande successo Motorola Razr. Con gli smartphone sottili come lo sono attualmente, è facile dare per scontato quanto era impressionante il Razr per il suo tempo. Un telefono che può stare comodamente in tasca, senza essere un pugno nell’occhio? Geniale!

Cosa c’è di ironico forse è che fu la collaborazione mal concepita di Apple con Motorola per il Motorola ROKR E1 che contribuì a convincere Steve Jobs che Apple aveva bisogno di andare avanti da sola nel settore degli smartphone. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti