Dati finanziariLG

LG raggiunge il 30% del mercato smartphone in Corea del Sud

Secondo Counterpoint, una società di ricerche del mercato tecnologico con sede a Hong Kong, LG ha raggiunto il 29% della quota di mercato nel mese di luglio in Corea del Sud, il più alto da quando ha iniziato la sua attività di produzione e vendita smartphone nel 2010.

La quota di mercato nazionale di LG (ricordiamo che LG è un’azienda coreana) è rimasta costantemente attorno al 10% da gennaio ad aprile. Ma a maggio, quando ha lanciato il suo smartphone di punta G3, le quote di mercato della società sono salite al 22%, e da allora sono in costante aumento.

Samsung, la grande rivale di LG nel mercato degli smartphone locale (ricordiamo che anche Samsung è un’azienda coreana), è invece scesa al di sotto del 60% nel mese di luglio. La quota di mercato di Samsung superò in aprile il 68% quando lanciò il Galaxy S5, ma da allora è in calo.

Kwon Sung-ryul, analista di Dongbu Securities, ha detto all’importante sito web di informazione ZDNet Corea che “la reazione positiva della Corea del Sud dei clienti al G3 ha contribuito a incrementare la quota di mercato di LG. Il nuovo Galaxy Note di Samsung e il nuovo iPhone di Apple saranno due grossi ostacoli per LG in futuro, ma ci aspettiamo che LG riuscirà a mantenere circa il 30% della quota di mercato in Corea”, ha aggiunto Kwon.

Secondo il Korean Intellectual Property Office, il secondo più grande produttore di smartphone del paese, LG, ha registrato i marchi da G4 a G9, ma la società non ha ancora annunciato la data di lancio del modello successivo del G3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti