InternetMusica

L’iTunes Music Store ha compiuto 10 anni, ripercorriamone le tappe

itunes store
28 aprile 2003, Apple ha aperto le porte di un negozio di musica in formato digitale chiamato iTunes Music Store. E ‘stato il primo negozio on-line al modo. Rapido e che attirava con forza l’attenzione della stampa. Il negozio ha iniziato la sua carriera con la collaborazione tra Apple e le cinque principali etichette discografiche del momento: EMI, Warner Bros, Universal, Sony Music e BMG. Un catalogo molto ampio che consente agli utenti di caricare il proprio iPod con i loro artisti preferiti.

Oggi iTunes Music Store ha 10 anni e Apple ha rilasciato, pochi giorni fa, un calendario per celebrare e mostrare eventi chiave della sua storia. Un modello di business che ha rivoluzionato l’industria musicale. E, anche se ora ci appare normale, in quei primi giorni non lo era affatto.

Ora, con un solo un clic del mouse, siamo in grado di acquistare i brani singolarmente.

Dieci anni di iTunes Music Store

Se non avete ancora visitato la nuova sezione creata da Apple e tutte le modifiche apportate, è giunto il momento di farlo. Per molti sono passate inosservati, altri non hanno riscontrato un grande valore, ma non certo per l’impegno di Apple e il suo negozio di musica online. Adesso è normale alla fine…ma soltanto adesso.

Dal 28 aprile 2003 ha venduto oltre un milione di canzoni nella prima settimana, ad un prezzo di 99 centesimi a canzone. Ora i prezzi, senza ombra di dubbio, sono cambiati, non è cambiata, invece, la passione e la professionalità che Apple mette in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti