Smartwatch

Lo smartwatch circolare di LG anti-Moto 360

Dei tre smartwatche Android Wear introdotti alla conferenza degli sviluppatori di Google nel mese di giugno, il Moto 360 era di gran lunga il favorito della folla; il suo quadrante circolare gli conferisce un look classico ed elegante, in netto contrasto con lo squadrato Samsung Gear Live e con l’LG G Watch. Pare che LG non sia stata molto entusiasta del suo primo smartwatch, ha intenzione di introdurre un successore tondo – chiamato LG G Watch R – la prossima settimana a Berlino, poco dopo il lancio ufficiale del nuovo orologio Motorola.

Il teaser, fornito da una fonte attendibile, è fresco di pubblicazione sul canale YouTube di LG. Diversi dettagli sono lasciati fuori – devono lasciare qualcosa per la presentazione ufficiale, ovviamente – ma si può chiaramente vedere un display circolare (supponiamo che R stia per Round) e diverse nuove caratteristiche. A differenza dell’originale G Watch, il G Watch R è dotato di un pulsante sul lato. Abbiamo anche visto alcuni brevi scorci di un contapassi digitale, distanziometro e bussola. Infine, il teaser proclama che ne sapremo di più all’IFA 2014 la prossima settimana.

Il breve tempo per l’inversione di tendenza tra i due G Watch (2 mesi e mezzo) è indicativo della strategia di LG. Un tipico ciclo di sviluppo di un prodotto si estende nel corso di diversi mesi, e a seconda del dispositivo richiede fino a un anno o più. Questo significa che il G Watch R era in fase di sviluppo accanto all’originale, in modo che il modello già presentato fosse probabilmente una prova di concetto, o qualcosa per soddisfare gli early adopters e lavorare sui bug mentre lavoravano di nascosto alla versione elegante. In altre parole, il G Watch R è lo smartwatch di riferimento di LG, e il fatto che sarà introdotto poche ore dopo il lancio del Moto 360 significa che tutto lo slancio e la campagna pubblicitaria che Motorola ha costruito in questi mesi possono scomparire rapidamente. Che si tratti di un colpo di fortuna o di tempistica brillante da parte di LG, in entrambi i casi la concorrenza si sta scaldando per la prossima settimana.

LG non è l’unico produttore che esce con un nuovo smartwatch così presto. ASUS ne lancerà uno all’IFA (anche se la sua forma è quadrata); HTC ha qualcosa in cantiere per la fine di quest’anno; Samsung potrebbe facilmente lanciare un altro Gear per le vacanze; senza contare le speculazioni sull’orologio di Apple. Il Moto 360 è ancora lo SmartWatch più bello che abbiamo visto finora, ma lo spazio sta diventando molto più affollato di quanto non fosse due mesi fa, e non può conservare tale status per molto tempo dopo che i rivali rilasceranno i loro prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti