Software

Mac, la nuova minaccia è il malware OSX/KitM.A

Mac-malwareE’ stato recentemente scoperto un  nuovo malware per MAC, il sistema operativo Apple, identificata con il nome di OSX/KitM.A che cattura gli screenshot e li invia in automatico a dei server remoti. Anche se non è dannoso, il malware si limita soltanto a questo, quindi ad inviare le schermate a server remoti, ma così facendo invade naturalmente la privacy degli utenti mostrando ai creatori della minaccia tutto ciò che stiamo facendo sul nostro MAC, nel momento in cui viene catturato lo screen.Non appena si insidia sul nostro Mac, il malware va a creare un applicazione chiamata MacApp e in questo modo evita gli avvisi automatici delle possibili minaccie rilevate, e inoltre crea una cartella dove vengono salvati gli screenshot, il tutto in modo totalmente silenzioso. Una volta catturato lo screen, lo invia sui seguenti siti: securitytable.org e docsforum.info, che naturalmente non sono aperti al pubblico.

Tutti coloro che non hanno buone intenzioni, grazie alle schermate degli utenti, hanno rapido accesso a tutte le nostre informazioni. Attenzione dunque agli acquisti online o alle operazioni bancarie dato che il nostro codice pin, ma anche numero di carta e tutti i nostri preziosi dati personali, possono essere catturati e inviati ai creatori del malware.  F-Secure intanto, azienda finlandese di software antivirus, ha rassicurato i possessori di Mac comunicando che il malware è stato trovato all’interno di un solo prodotto, di propietà di un membro dell’Oslo Freedom Forum.

Leggendo questo articolo vi starete sicuramente chiedendo come fare a scoprire se il vostro Mac è controllato da questo malware oppure no. Bene, basta cercare la cartella MacApp che si trova nella home, e il processo macs.app. La casa di Cupertino ha già comunicato ai propri utenti che già è al lavoro per risolvere il problema, rilasciando una patch di sicurezza per l’S.O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti