Hardware

MacBook Air 2014: gli SSD risultano essere più lenti

Qualche settimana fa vi abbiamo annunciato la decisione di Apple di rinnovare leggermente la sua linea di MacBook Air migliorandone il processore e diminuendone il prezzo di vendita. Nonostante le differenze sono minime, siamo stati molto contenti della riduzione di prezzo. A distanza di qualche settimana, ecco che emergono i primi benchmark dei nuovi modelli di MacBook Air 2014. I risultati sono a dir poco sorprendenti, ma sfortunatamente non in positivo.

apple macbook-air-2013

I test sono stati effettuati dai colleghi di macrumors.com e il risultato più sorprendente è la riduzione della velocità delle unità SSD installate su questi nuovi modelli. Fra le versioni dell’ultrabook della Mela testate troviamo quelle da 11″ del 2013 (con SSD da 256GB) e del 2014 (SSD da 128GB) e i modelli da 13″ del 2013 (da 128GB) e del 2014 (256GB). Confrontando i modelli con stessi tagli di memoria, i risultati sono davvero scoraggianti.

Per esempio la versione di MacBook Air da 11″ del 2013 ha impiegato 28 secondi per copiare 6GB di file e cartelle, mentre la versione del 2014 ha impiegato ben 54 secondi, ovvero 16 secondi in più. Un altro test a conferma di questa affermazione è il  il Blackmagic Design Disk Speed Test, effettuato su tutti i modelli presi in esame. I risultati sono i seguenti:

  • 2013 13″ con SSD da 128GB: 445/725 MBps
  • 2013 11″ con SSD da 256GB: 687/725 MBps
  • 2014 13″ con SSD da 256GB: 520/676 MBps
  • 2014 11″ con SSD da 128GB: 306/620 MBps

Probabilmente per riuscire ad abbassare il prezzo di 100 euro, Apple ha dovuto tagliare su qualcosa e quel qualcosa sembra proprio essere lo storage interno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti