Hardware

I prossimi MacBook Pro avranno processore Kaby Lake e più RAM

Il noto analista di Apple Ming-Chi Kuo dell’azienda taiwanese KGI Securities ha emesso una nuova nota di ricerca che indica che i MacBook di quest’anno verranno aggiornati con i processori Kaby Lake di Intel, e avranno l’incredibile cifra di 32 gigabyte di RAM nel modello da 15 pollici. I dettagli dalla nota di ricerca sono stati pubblicati da MacRumors.

Secondo Kuo, un nuovo MacBook da 12 pollici inizierà ad essere prodotto nel secondo trimestre di quest’anno, mentre i nuovi MacBook Pro da 13 pollici e 15 pollici inizieranno ad essere prodotti all’inizio del terzo trimestre. Infine, un nuovo MacBook da 15 pollici inizierà la produzione di massa nell’ultimo trimestre dell’anno, con 32 gigabyte di memoria e rivolto a utenti di fascia alta. Non è chiaro se questa ultima macchina cadrà all’interno della scaletta “Pro” o avrà semplicemente la nomenclatura “MacBook”.

macbook pro

Non a caso, Kuo afferma che tutti i nuovi computer portatili monteranno i processori Kaby Lake di Intel, l’ultimo rinnovamento della famiglia di chip Intel Core. I nuovi MacBook Pro, usciti lo scorso autunno, montavano invece i processori Skylake di Intel del 2015.

Naturalmente, ci sono sempre un sacco di voci che turbinano intorno ai prossimi prodotti di Apple, quindi prendiamo queste note con un pizzico di buon senso.

Ma Kuo è da sempre una delle fonti più affidabili, e fa previsioni accurate che vanno da caratteristiche specifiche di iPhone alla previsione del prezzo elevato dell’Apple Watch di fascia alta: per questo non ci stupiremmo se questa fosse la vera lista di prodotti Apple per quest’anno.(Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti