GuideSoftware

Mavericks: come raggiungere i 40 sfondi nascosti in OS X

In OS X sono disponibili degli splendidi wallpaper per gli schermi dei nostri Mac, eppure quelli che ritroviamo nelle preferenze di sistema non sono i soli disponibili. Infatti, sin da OS X Lion, Apple ha nascosto all’inteno del sistema operativo (non sappiamo per quale motivo) tanti altri bellissimi sfondi per la nostra scrivania.

Questa breve guida vi spiegherà come raggiungere i circa 40 sfondi nascosti in OS X. Ovviamente queste immagini potremo [anche] utilizzarle come sfondi anche per i nostri smartphone e tablet.

Il metodo più semplice e rapido per raggiungere questa raccolta di sfondi è utilizzare l’abbreviazione da tastiera ⇧+⌘+G, corrispondente al comando Vai alla cartella e incollare il seguente percorso:

/Library/Screen Savers/Default Collections/

Ci ritroveremo nella cartella Default Collections contenente a sua volta altre 4 cartelle (National Geographic, Aerial, Cosmo e Nature Patterns) con gli sfondi che stavamo cercando.

sfondi nascosti in os x

Ora però conviene aggiungere queste cartelle in Impostazioni di Sistema cosicché possiate impostarle per lo sfondo della vostra scrivania. Se volete impostare come wallpaper solo una di queste immagini, potete semplicemente aprire il menù contestuale con un click secondario sul file di vostro interesse e selezionare Imposta immagine della scrivania. Se invece volete che lo sfondo cambi dinamicamente proseguite con la lettura della guida.

  • Aprite Preferenze di Sistema. Recatevi in Scrivania e Salvaschermo.

sfondi nascosti in os x 1

  • Vi troverete nella scheda Scrivania.

sfondi nascosti in os x 2

  • Trascinate una alla volta le cartelle contenenti i nostri sfondi all’interno della voce Cartelle.

sfondi nascosti in os x 3

  • Scegliete una delle cartelle per impostare i file al suo interno come immagini della scrivania.

sfondi nascosti in os x 4

  • Selezionate cambia immagine ed impostate il tempo ogni quanto sulla vostra scrivania verrà cambiato lo sfondo.

sfondi nascosti in os x 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti