Software

Mavericks OS X, Apple risolve il problema Gmail

mavericks mail gmail

Dopo giorni di attesa, in cui molti utenti hanno fatto pesare il loro disappunto, Apple è riuscita a risolvere i problemi Gmail che affliggevano la nuova versione del sistema operativo Mac, Mavericks OS X.

mavericks mail gmail

Gli utenti possono già scaricare l’update dello strumento Mail, che consente ora di configurare perfettamente il proprio account Gmail, con le classiche modalità che eravamo abituati ad utilizzare nelle versioni precedenti dell’OS Apple, eliminando inoltre il problema dei messaggi spostati o nascosti.

Una buona notizia che presto verrà resa operativa in tutto il mondo, con grande soddisfazione dei clienti che, nonostante la fiducia in una risoluzione immediata (o quasi) del problema, non possono rinunciare ad uno strumento come Gmail che, in alcuni casi, risulta fondamentale in ambito lavorativo.

Presto anche altri strumenti principali di Mavericks OS X verranno aggiornati con bug fix e nuove funzioni, tra questi Safari e iTunes, che pur non avendo portato a galla problemi importanti come quello di Gmail, necessitano di qualche piccola correzione per adattarsi perfettamente alla nuova versione del sistema operativo.

Ricordiamo che l’aggiornamento di queste funzioni è assolutamente gratuito, quindi non resta che effettuare la ricerca manuale delle nuove versioni disponibili (Mac App Store > sezione update), oppure attendere che il sistema operativo ne segnali la presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti