PS4

Michael Pachter: Il Project Morpheus non è una buona idea

Il famoso analista Michael Pachter, in data odierna ha rilasciato una considerazione personale in merito alla decisione presa da Sony di entrare nel settore dei VR annunciando poco tempo fa il Project Morpheus.

Michael Pachter

 

Secondo Pachter Sony ha commesso un grande errore ad accostarsi al settore dei VR, di seguito le sue parole:

Credo che il Project Morpheus presentato da Sony sia davvero una pessima idea. I VR sono dei dispositivi interessanti e su questo non ci piove ma se non esisteranno abbastanza contenuti da giustificarne la spesa, la produzione colerà a picco. E’ una reazione a catena, avere pochi software con supporto VR equivale ad avere automaticamente pochi consumatori disposti a spendere denaro per l’acquisto del VR e quindi di conseguenza una minore produzione degli stessi e disinteresse da parte delle aziende produttrici di software.

In sostanza questa è stata la dichiarazione del noto analista. Per coloro che non lo sanno, il Project Morpheus è un VR annunciato e presentato da Sony poco tempo fa, previsto per ora su Playstation 4, dotato di cuffie per offrire al giocatore un esperienza unica,divertente e il più realistica possibile.

A differenza degli Oculus Rift Devkit 2, i Project Morpheus non sono ancora prenotabili,aspettiamoci  maggiori dettagli durante l’E3 2014!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti