InternetMicrosoft

Microsoft aumenta le dimensioni file di OneDrive

Microsoft ha iniziato ad aumentare i limiti sulle dimensioni dei file su OneDrive da 2GB a un nuovo massimo indefinito. Il cambiamento è stato notato su Reddit dall’utente megaman821 e confermato da più risposte sul sito. Microsoft ha confermato la modifica.

“Come abbiamo detto, abbiamo iniziato i lavori per aumentare il limite di dimensione dei file per tutti gli account OneDrive“, ha detto un portavoce di Microsoft. “Abbiamo iniziato il processo con un piccolo numero di clienti e continueremo fino alla copertura della nostra base di clienti completa. Avremo altro da condividere su questo aggiornamento nel prossimo futuro, rimanete sintonizzati sul blog di OneDrive”.

Su Uservoice, un’area del sito di Onedrive dove gli utenti possono suggerire modifiche alle applicazione, il topic iniziò qui, adesso ha 308 voti e contiene una spiegazione di Omar Shahine, Microsoft Group Program Manager. “Non è arbitrario”, dice Shahine. “E’semplicemente un vecchio limite sul quale stiamo lavorando sulla rimozione da troppo tempo ormai. La buona notizia è che stiamo attivamente lavorando su questo”.

Il fatto che Shahine dice “rimozione” in contrapposizione a “in aumento” ha permesso di speculare alcuni utenti OneDrive sul fatto che tutti i file saranno presto accettati per il caricamento. In seguito ad una richiesta di chiarimento, il portavoce Microsoft ha detto che la società non ha più nulla da dichiarare.

Francamente, è giunto il momento che Microsoft inizi questo processo. Dropbox ha un limite di upload di 10 GB, mentre Google Drive arriva al massimo a 5 TB. Se c’è o non c’è un nuovo limite specifico non è molto importante. Finché Microsoft non aumenta verso i terabyte, come Google ha fatto, il miglioramento sarà probabilmente sufficiente per quasi tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti