Software

Microsoft preinstallerà Candy Crush su Windows 10

Microsoft vuole Windows 10 su 1 miliardo di dispositivi in tutto il mondo – e Candy Crush arriverà insieme ad esso. La società ha annunciato Giovedi che una versione del popolare gioco per smartphone Candy Crush Saga sarà automaticamente installato quando verrà eseguito l’aggiornamento a Windows 10, almeno per un certo periodo di tempo. Microsoft non ha risposto alle richieste di commento a The Huffington Post per avere maggiori informazioni.

La notizia sembra evidenziare ulteriormente il crescente predominio del mobile gaming. La crescita del settore dei videogiochi è stata abbastanza stagnante nel 2014, ma i giochi per cellulari sono in piena espansione – la gente ci gioca per periodi di tempo più lunghi e sempre più persone ci stanno spendendo soldi, secondo l’analista Liam Callahan.

candy-crush-windows-10-informatblog

Candy Crush Saga ha generato 1,33 miliardi dollari in acquisti in-app lo scorso anno, secondo un’analisi del Guardian, ciò significa che i giocatori hanno speso soldi su “strumenti” in-game che aiutano a progredire più facilmente nel gioco, che altrimenti sarebbe gratuito, o a giocare livelli aggiuntivi senza aspettare che diventino disponibili.

La versione per Windows 10 di Candy Crush Saga si accoppierà bene con le versioni di smartphone e tablet che già si possono avere. Microsoft ha detto che permetterà ai giocatori di trasferire i loro progressi sui dispositivi iOS o Android – una buona notizia per coloro che si stanno impegnando a finire i 1.615 livelli del gioco.

Microsoft ha già pre-installato giochi sulle proprie piattaforme in precedenza. Quando l’Xbox 360 venne lanciato una decina di anni fa, anch’esso aveva preinstallato “Hexic HD“. Quel gioco è stato sviluppato da Carbonated Games e pubblicato da Microsoft Game Studios. Ma piuttosto che fare un suo proprio titolo questa volta, Microsoft sta attaccando con un comprovato successo – e mobile, per giunta.

L’ascesa della telefonia mobile è stata un’onda d’urto tra le società di gioco tradizionali. Nel mese di marzo, Nintendo ha annunciato una partnership con la società giapponese DeNa per creare giochi per cellulari, ribaltamento decenni di giochi per Nintendo specifici per il proprio hardware, come Wii U e 3DS. E proprio questa settimana, Hideki Hayakawa, il CEO di Konami, una società che ha creato giochi come Metal Gear per le console tradizionali, ha detto che “il mobile è il futuro del gioco”. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti