Software

Microsoft copre la falla in Internet Explorer

Ricordate la falla presente in Internet Explorer di cui vi abbiamo parlato tempo fa? Ebbene da oggi Microsoft ha finalmente tappato la suddetta falla rilasciando un aggiornamento via Windows Update.

Internet-Explorer-11

 

La patch è disponibile per tutte le versioni di Internet Explorer da 6 a 11 e tutti i sistemi operativi incluso Windows XP. Avete letto bene, pare che Microsoft ancora una volta abbia graziato gli utenti che ancora si ostinano ad utilizzare il vecchio OS in pensione dall’8 Aprile 2014, offrendo loro una patch via Windows Update al fine di fixare la pericolosa falla.

La vulnerabilità secondo quanto ha affermato Microsoft sfruttava un Remote Code Execution che avrebbe permesso ai malintenzionati di eseguire un codice malevolo e quindi di provocare dei seri danni alle proprie vittime attraverso degli url incriminati.

Conosciamo benissimo le tecniche di phishing utilizzate dai lestofanti no? Il malintenzionato prepara una falsa pagina di login e invia il link alla vittima, quest’ultima clicca sul link, esegue il login regalando i propri dati di accesso.Se avete Windows XP/Vista/7/8 ed utilizzate Internet Explorer 6-11 per navigare su Internet allora abilitate gli aggiornamenti automatici via Windows Update per scaricare ed installare la patch automaticamente, in caso contrario potete procedere manualmente dalle Impostazioni alla voce Windows Update.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti