Xbox One

Microsoft: niente Cortana su Xbox One fino al 2016

Se volete Cortana su Xbox One potrete giocare ad Halo. In caso contrario, se siete interessati all’assistente digitale Cortana che si trova su Windows 10 e su vari Windows Phone, dovrete attendere ancora un po’. Secondo un recente post sul blog di Larry “Major Nelson” Hryb, Cortana non ha intenzione di arrivare su Xbox One fino al 2016. E sulla base delle sue frasi, ci si aspetterebbe che questo accada nel corso dell’anno piuttosto che, ad esempio, il primo gennaio.

“Il nostro team di ingegneri sta lavorando duramente sulla nuova esperienza Xbox One, l’interfaccia più veloce e più social che abbiamo mai creato. Come facciamo da quasi due anni, stiamo condividendo le versioni di test con i nostri fan, in modo che possano provarle e fornire input su nuove funzionalità. Abbiamo accolto un gruppo limitato di membri per far dare loro una sbirciatina in anteprima poche settimane fa. Questo fine settimana, ne inviteremo altri.

cortana-xbox-2016-informatblog

Se vi siete iscritti per ricevere la nuova esperienza Xbox One in anteprima, tenete d’occhio per la vostra console. Per gli appassionati che hanno già provato la nuova esperienza Xbox One in anteprima, grazie per tutti i vostri commenti. Per coloro che hanno richiesto Cortana, il nostro piano è quello di aggiungere Cortana a Xbox One alla fine di quest’anno. Da lì, ci assicureremo che sia ok per i giocatori prima di lanciare ufficialmente Cortana nel 2016″, ha scritto Hryb.

Questa è la prima volta che Microsoft ha parlato di un ritardo per l’integrazione di Cortana nella Xbox One, che secondo molti semplicemente sarebbe arrivato come parte dell’aggiornamento di novembre per la console Microsoft.

In questo aggiornamento, Xbox One passerà ad un’interfaccia utente basata su Windows 10, in aggiunta a un gruppo di altri sospirati miglioramenti come supporto per la riproduzione di oltre 100 giochi per Xbox 360 su Xbox One, uno store nuovo di zecca, una nuova sezione Community costruita intorno al “Game Hub” per condividere i vostri successi in-game e i media con i vostri amici, un nuovo OneGuide (con supporto picture-in-picture) per chi ama utilizzare la console Xbox One per controllare la TV, e una nuova guida che dovrebbe semplificare come si navigano le applicazioni e le caratteristiche di Xbox.

Se siete interessati a provare il nuovo aggiornamento prima che esca al pubblico, dovrete essere social. Anche se Microsoft ha rilasciato l’accesso alla nuova Xbox One per altri giocatori in questo fine settimana, non è di grande aiuto per coloro che non hanno amici che ci sono già. Niente amici, niente invito. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti