MicrosoftSoftware

Microsoft fa fuori Google e Facebook in Outlook

Presto non sarete più in grado di chattare con gli amici di Google Talk o Facebook tramite Outlook.com. Microsoft ha infatti recentemente iniziato ad inviare notifiche e-mail agli utenti Outlook.com relative al fatto che l’azienda sta staccando la spina a questi due servizi di chat.

La comunicazione afferma che la fine delle chat di Google Talk e Facebook in Outlook.com avverrà “entro le prossime due settimane.” Microsoft non ha dato alcuna spiegazione sul motivo per cui ha deciso di chiudere la chat di Facebook, ma per Google Talk ha una spiegazione: Microsoft accusa “La decisione di Google di sospendere il protocollo di chat utilizzato dalla piattaforma di Google Talk.”

Google ha iniziato a sviare da Talk a metà del 2013, in un modo a poco a poco graduale in favore di Hangouts. Tuttavia, in quello stesso momento, Microsoft ha aggiunto l’opzione Talk ad Outlook.com. Talk utilizza il protocollo open XMPP, stesso di Facebook, che è il motivo per cui Microsoft ha integrato i due servizi di chat in primo luogo. Tuttavia, Hangouts non supporta tale protocollo, e anche Facebook sta cessando l’uso di XMPP.

La società dice che queste modifiche non avranno effetto sugli account Facebook e/o Google dell’utente: “La vostra pagina Persone rimarrà aggiornata con le ultime informazioni di contatto dei servizi a cui siete collegati,” dice nella e-mail inviata.

La risposta di Microsoft di aver fatto fuori di Talk e Facebook Messenger è quella di incoraggiare i suoi utenti a passare a Skype. Immaginiamo che le persone che utilizzano Outlook.com probabilmente accetteranno e useranno Skype, ma ci sono un sacco di persone che usano Facebook e Google Talk ma non Skype. Microsoft potrebbe affrontare una battaglia in questo senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti