GoogleInternetMicrosoft

Microsoft investe in CyanogenMod: cosa significa per Google?

Microsoft starebbe prendendo parte in un investimento da 70 milioni di dollari su CyanogenMod, un creatore di ROM Android che è una delle più popolari versioni alternative di Android. CyanogenMod prende essenzialmente il codice di Android e lo modifica, aggiungendo diverse caratteristiche e portandole su altri dispositivi. Che cosa potrebbe significare per Google un CyanogenMod unito con Microsoft?

Ci sono una serie di ragioni per cui Microsoft potrebbe investire in CyanogenMod. Android è un sistema operativo molto aperto, tuttavia Google non offre il codice sorgente per i servizi come Gmail e YouTube. Google sta anche stringendo la sua presa su Android negli ultimi anni: investire in CyanogenMod potrebbe significare che le app di Microsoft diventeranno una parte molto più importante del sistema operativo in futuro.

Microsoft pensa chiaramente che ampliare il supporto di CyanogenMod potrebbe contribuire a renderlo ancora migliore rispetto alla versione di Android sviluppata da Google. Questo è un altro percorso per Microsoft per entrare nel settore mobile oltre al suo sistema operativo Windows 10. Secondo CyanogenMod, 50 milioni di persone stanno attualmente utilizzando la versione CyanogenMod di Android, ciò lo rende una strada che sicuramente vale la pena essere percorsa per Microsoft.

microsoft-cyanogenmod-informatblog

Cosa significa tutto questo per Google? Beh, probabilmente non troppo. Windows Phone è meno di una minaccia per Android, e CyanogenMod è in realtà solo un ramo di Android. La collaborazione tra le due società non significa molto per Google, tranne per il fatto che alcuni utenti probabilmente utilizzeranno le app Microsoft piuttosto che quelle di Google, ma non è un grosso problema, sarà soltanto una piccola percentuale di persone.

Cyanogen ha tuttavia utilizzato grandi parole contro Google nelle ultime settimane, dicendo che voleva separare Android da Google. Considerando il fatto che Android rappresenta oltre l’80% della quota di mercato della telefonia mobile, l’azienda ha una lunga strada da percorrere prima di poter fare qualcosa di simile.

In realtà, Google ha molto da guadagnare da CyanogenMod, che Microsoft lo sta finanziando o meno. Il Google Play Store dovrà rimanere una parte importante del sistema operativo, perché senza di essa gli utenti non avranno facile accesso alle app. Ciò significa che Google potrebbe ancora fare soldi da CyanogenMod, tanto più che molti utenti vorrebbero le app di Google sui loro dispositivi.

Un CyanogenMod potenziato da Microsoft significherebbe quasi nulla per Google. Microsoft potrebbe certamente finanziare un sistema operativo più di successo di CyanogenMod. Tuttavia, questa non sarà una grossa minaccia per il gigante della ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti