iPhoneSoftware

Microsoft Office per iPhone è gratis e ricco di funzionalità

Giovedi Microsoft ha rilasciato una nuova versione di Office per iOS che unifica l’esperienza utente su tutti i dispositivi, grandi e piccoli, e apre la porta all’editing e alla creazione di contenuti, sia se si dispone di un account di Office 365 o meno. Il nuovo Microsoft Office per iOS include Word, Excel e PowerPoint.

In precedenza c’erano due versioni di Office per i dispositivi iOS: il quasi inutile Office Mobile per iPhone e gli splendidi e quasi perfetti Word, Excel e PowerPoint per iPad. Il rilascio di giovedi unifica l’esperienza utente di Office su tutti i dispositivi iOS in grado di eseguire iOS 7 o iOS 8 e introduce una versione di anteprima dell’app Office per tablet Android.

office-per-ios-informatblog

Mentre Office Mobile per iPhone mancava di tutte le funzionalità necessarie per renderlo utilizzabile sul vostro iPhone, Microsoft insiste sul fatto che le nuove versioni di Word, Excel e PowerPoint sono costruite sullo stesso codice dell’eccellente suite Microsoft Office per iPad, ma ciascuno di essi è ottimizzato per il dispositivo su cui si sta lavorando. Così l’esperienza di editing consente di concentrarsi sul contenuto, piuttosto che sul come cercare di capire gli elementi dell’interfaccia. Ogni applicazione, sia su iPad Air che su iPhone 6, offre lo stesso insieme di funzionalità con un’interfaccia utente leggermente diversa, ottimizzando il processo di editing e la creazione di documenti in modo che gli strumenti di formattazione e altre caratteristiche rimangano fuori dallo schermo fino a quando non divengono strettamente necessarie.

Le applicazioni viste su iPhone 6, iPad Air e tablet Android sono tutte ben organizzate e facili da usare. Un portavoce di Microsoft ha detto che le applicazioni hanno un aspetto eccellente su iPhone 6 Plus e, nonostante le misure ridotte degli schermi dei modelli di iPhone 4, 4S, 5 e 5S, sono molto ben utilizzabili su tali dispositivi.

office-365-ios-informatblog

L’accesso a Office su tutti i dispositivi iOS è una buona notizia, ma la notizia più grande è che non è più necessario disporre di un account Office 365 per creare e modificare i contenuti, ed è possibile accedere a queste funzioni gratuitamente. Senza un account Office 365, le versioni precedenti delle applicazioni iPad aprono ogni documento in sola lettura, il che le rende quasi inutili per chiunque non disponga di un account Office 365. Tagged , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti