MicrosoftSkype

Microsoft acquisisce una piccola azienda per potenziare Skype for Business

Microsoft ha acquisito la tecnologia di società australiana Event Zero, produttrice di un software che rende più facile per i professionisti IT gestire Microsoft Skype for Business. “Il nostro obiettivo è di rendere gli strumenti di gestione di Skype for Business potenti e facili da usare per i professionisti IT come lo è Skype per gli utenti finali”, scrive Microsoft sul blog ufficiale.

Skype for Business è di per sé una delle principali aree di investimento per Microsoft. Questa applicazione è parte fondamentale della suite di produttività cloud di Microsoft Office 365, e la società spera di usarla per attirare di più le aziende a pagare un canone mensile per il servizio.

microsoft-skype-for-business-informatblog

La versione breve è che gli strumenti software di Event Zero rendono più facile per un dipartimento IT di vedere come, quando, e quanto spesso guasti o problemi si verificano nelle chiamate e nella messaggistica di Skype for Business, rendendo più facile risolvere i problemi non appena compaiono.

Andando avanti, Microsoft promette che la tecnologia di Event Zero sarà aperta ai clienti per collegare i loro propri software, inclusi tutti quelli che usano per gestire le linee telefoniche tradizionali. I termini dell’accordo non sono stati divulgati: Microsoft ha fatto offerte di lavoro per un “piccolo numero” di dipendenti di Event Zero tra cui il CEO Dave Tucker, ha detto un portavoce di Microsoft.

Event Zero, fondata nel 2005, è elencata come con più di 51 dipendenti sulla sua pagina LinkedIn. L’azienda resterà comunque in funzione, fornendo servizi di supporto a Skype per gli utenti aziendali. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti