Microsoft Surface

Microsoft Surface Mini sarà svelato alla Build Conference 2014?

microsoft_surface_mini

Vi avevamo già parlato della possibilità che l’azienda di Redmond avrebbe realizzato un nuovo tablet di dimensioni ridotte, il Microsoft Surface Mini e, proprio nelle ultime ore, nuove indiscrezioni online ci suggeriscono ulteriori dettagli sulle possibili caratteristiche tecniche e sulla data di presentazione ufficiale.

Come sempre ci teniamo a chiarire che, quanto scritto, si tratta di un rumors e non ci sono ancora informazioni ufficiali a riguardo del Microsoft Surface Mini, ma nonostante questo, secondo quanto dichiarato dalla fonte, il tablet potrebbe essere svelato la prossima settimana in occasione della Build Conference 2014, evento organizzato dall’azienda di Redmond che avrà luogo presso in Moscone Center, in quel di San Francisco dal 2 al 4 Aprile.

microsoft_surface_mini

[divider]

Microsoft Surface Mini: possibili caratteristiche tecniche e prezzo di lancio

Sembrerebbe che il Microsoft Surface Mini sarà accompagnato da un comparto hardware di tutto rispetto, ma che il suo tallone d’Achille potrebbe essere il sistema operativo in dotazione, ossia Windows 8.1 RT, infatti si vocifera che il dispositivo non andrà ad aggiungersi al segmento dei tablet da 8 pollici con piattaforma Windows 8.1 x86, ma utilizzerà la versione destinata ai prodotti con chipset basato su architettura ARM.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del Microsoft Surface Mini, invece, sembra che il nuovo tablet monterà un display con diagonale da 7,5 pollici, motorizzato, al suo interno, dal nuovo processore Nvidia Tegra K1 che, in quanto a performance, per lo meno secondo quanto dichiarato dai test benchmark, è senza dubbio tra i migliori.

Il nuovo tablet del produttore di Redmond, il Microsoft Surface Mini, inoltre, potrebbe essere ufficializzato e distribuito al pubblico al prezzo di 250 dollari, che solitamente, secondo il cambio 1:1, verrebbe a costare in Italia 250 euro, dove potrebbe essere in vendita entro l’estate 2014, ma non avendo conferme a riguardo non ci resta che aspettare la prossima settimana e vedere se il dispositivo sarà veramente tra i protagonisti della Build Conference.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti