Microsoft-Nokia

Microsoft Surface Phone: arriverà nel 2017?

Microsoft probabilmente farà uscire il suo Surface Phone nei primi mesi del 2017, secondo un rapporto di Windows Central che cita fonti vicine al progetto. Lo smartphone sarà disponibile in tre modelli per far colpo su diversi mercati e budget.

Abbiamo ricevuto l’ultimo aggiornamento sul Surface Phone nel dicembre 2015, quando un rapporto ha dichiarato che Microsoft aveva deciso di annullare un Windows Phone previsto per maggio 2016. La società invece ha deciso di creare un Surface Phone, costruito da Panos Panay e dal team dietro al Surface Pro 4 e al Surface Book.

Se il rapporto più recente si dimostrasse vero, vedremo il nuovo smartphone di Microsoft entro il prossimo anno solare. Non ci sono molti dettagli relativi all’hardware, ma è stato suggerito che il Surface Phone potrebbe includere un processore Intel ed eseguire applicazioni x86.

microsoft-surface-phone-informatblog

Le specifiche probabilmente varieranno tra i tre modelli di Surface Phone previsti. Il rapporto di Windows Central sostiene che le varianti potrebbero essere progettate per il mercato di massa, per gli utenti aziendali e per gli utenti appassionati. Non ci sono stati ulteriori dettagli sul prezzo o caratteristiche che distinguono ogni telefono.

Tuttavia, è possibile fare alcune previsioni basate sulle funzionalità integrate nei dispositivi Surface e Surface Pro: molto probabilmente saranno disponibili funzionalità Windows 10 come Windows Hello e Continuum, e non sarebbe sorprendente se i progettisti includessero uno stilo compatibile con la nuova funzionalità Windows Ink in arrivo con l’aggiornamento Windows 10 Anniversary.

Il Surface Phone non è nuovo a speculazioni. Microsoft ha infatti diminuito l’attenzione sulla sua linea Lumia, recentemente ampliata con i Lumia 950 e 950 XL a ottobre 2015. Ma anche durante l’evento di lancio, sembrava che Microsoft volesse portarsi alla larga dal marchio Lumia. I suoi due più recenti telefoni sembravano messi in disparte, e i dirigenti sul palco hanno piuttosto sottolineato le funzionalità integrate del Surface Pro 4 e del Surface Book.

Nonostante un nuovo hardware e abbonamenti gratuiti ad Office 365, i 950 e 950 XL non sono riusciti a impressionare. Le vendite non hanno fatto granchè per migliorare la lotta nel business mobile di Microsoft, un problema che affligge il gigante tecnologico ormai da anni.

Si potrebbe pensare che Microsoft avesse deciso di abbandonare il mercato della telefonia mobile nella sua interezza, ma ha continuato a sfornare aggiornamenti del suo sistema operativo Windows 10 Mobile. Ma c’è di più: a marzo 2016 ha iniziato l’aggiornamento dei vecchi Windows Phone a Windows 10, il che indica che il sistema operativo è pronto per il rilascio.

Vale la pena notare che diverse aziende al di fuori di Microsoft stanno adottando Windows 10 Mobile. Mentre Panay e il team Surface continuano a lavorare sul Surface Phone, altre aziende hanno iniziato a produrre smartphone con sistema operativo Windows 10.

Un esempio è HP con il suo nuovo Elite x3, uno smartphone di fascia alta progettato per gli utenti aziendali. Esso è destinato ad essere il nucleo di un “ecosistema mobile” e, attraverso il potere di Continuum e dei dispositivi compatibili, può funzionare come smartphone, tablet, computer portatile e computer fisso.

Data la direzione di Microsoft verso le aziende, è facile assumere che almeno uno dei suoi Surface Phone avrà qualche somiglianza con l’Elite x3, ma ovviamente è ancora troppo presto per dirlo. Speriamo di saperne di più nei prossimi mesi. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti