Mercati emergentiXbox One

Microsoft taglia il prezzo di Xbox One in Cina

Microsoft si è trovata in una situazione tesa dopo che Sony ha annunciato l’intenzione di lanciare la PlayStation 4 in Cina ad un prezzo inferiore a quello di Xbox One. Questo ha costretto Microsoft ad aumentare le spese di marketing nel paese, e insieme tagliare il prezzo della console allo scopo di competere meglio con Sony.

Sappiamo che Microsoft sta lavorando a stretto contatto con aziende del calibro di Lenovo e diversi rivenditori di elettronica cinesi per spingere Xbox One verso il gradimento dei consumatori. Al momento, i clienti possono visitare oltre 4.000 punti vendita in Cina per sperimentare ciò che la Xbox One ha da offrire.

microsoft-taglia-prezzi-xbox-one-cina-informatblog

L’obiettivo del gigante del software americano è quello di diventare un forte leader di mercato in Cina prima che Sony faccia arrivare la sua console nel paese. Dal momento che la Xbox One è stata la prima ad essere uscita sul mercato cinese, sarebbe imbarazzante se Sony riuscisse a superarla in un minor lasso di tempo.

La Xbox One in Cina sta spingendo principalmente a causa dell’arrivo a breve di PlayStation 4. Microsoft vuole avere un vantaggio e comandare nel paese per rendere le cose più facili dopo l’ingresso nel mercato di Sony. È interessante notare che Microsoft ha deciso di tagliare il prezzo della Xbox One di quasi 100 euro: se questo non è un chiaro segno di paura della PlayStation 4, allora non sappiamo proprio cosa sia.

La Xbox One senza Kinect è adesso in vendita per l’equivalente di 517 dollari americani, mentre la versione con Kinect costa ai consumatori cinesi l’equivalente di 614 dollari. Dobbiamo sottolineare che il nuovo prezzo è ancora più costoso della prossima PlayStation 4, quindi non saremmo sorpresi molto se il prezzo scendesse di nuovo prima o poco dopo l’ingresso di Sony nel mercato.

Sony dovrà prepararsi ad un lavoro duro dal momento che non sarà in grado di lanciare alcuni dei suoi videogiochi top nel mercato cinese a causa di restrizioni sui contenuti. Questo potrebbe rendere le cose più difficili per il colosso giapponese dato che i giochi esclusivi sono i principali motivi per cui si dovrebbe possedere una PS4.

Per ora, Microsoft è in vantaggio. La Xbox One è stata la prima ad uscire sul mercato, e viene fornita con l’integrazione con BesTV. Non siamo sicuri se questo sarà sufficiente per influenzare i consumatori, lo sapremo nei mesi a venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti