Dati finanziariSoftware

Microsoft, Windows 8 si rivela un vero flop di vendite

windows 8

Dal lancio di Windows 8 della fine del 2012, gli analisti e gli esperti IT sono in attesa di conoscere le statistiche che esaminano la distribuzione del sistema operativo. Secondo WindowsITPro la divulgazione del più recente sistema di Microsoft va molto più a rilento di quanto previsto dai dirigenti di Microsoft.

Secondo le statistiche, anche Windows Vista, al momento del suo lancio, ha ottenuto risultati migliori. La motivazione di questo flop sarebbe da ricercare nella scarsa poliedricità del sistema. Oltre che un’interfaccia poco propensa alla semplicità.

Le statistiche non premiano Windows 8

Le statistiche di Net Applications non mostrano ancora la quota di mercato dei sistemi operativi, ma l’importo effettivo è molto più che comprensibile. Da questi dati si evince che solo il 3,7% degli utenti ha scelto Windows 8. In confronto, Windows 7 ha una quota di distribuzione pari al 44,6%. Windows XP va ancora molto bene con il suo 39%. Mentre Windows Vista fa segnare il 5,2%. Tuttavia, Windows Vista dispone di più parti di Mac OS X che gira intorno al 2,6 % di tutti i desktop.

Le speranze di Microsoft, comunque, non terminano qua

La Microsoft afferma che Windows 8 ha infinite potenzialità e che, a breve, si registreranno importanti miglioramenti. I dati includono non soltanto gli acquisti dei consumatori, ma anche le licenze e le produzioni di Hardware. Inoltre, come sempre, il numero di licenze vendute da Microsoft è sempre piuttosto incerto.
Non ci rimane che attendere una svolta per quanto concerne il mercato di Windows 8. Per ora questi numeri sono molto più che fallimentari per la ben nota azienda.

2 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti