Software

Miglior Anti-Malware, ecco quale programma scegliere

Anti-malware

Anti-malware

Il pc è fonte di divertimento, di raccolta di dati personali quali fotografie, film, librerie musicali, dati di lavoro, certo non sarebbe bello vedere tutto il proprio materiale essere “mangiato” da un comune malware.

Oggi vi proponiamo una lista di Anti-Malware gratuiti per proteggere il vostro pc e i vostri dati, ovviamente ognuno dovrebbe pensare ad un backup almeno mensile per mantenere al sicuro la propria “vita digitale” ma sempre meglio prevenire, perciò consigliamo l’installazione di una protezione del sistema per eventuali furti di identità e quant’altro. Qui sotto troverete una lista di software con una spiegazione dettagliata e link per l’installazione.

Se avete altri problemi con il vostro computer, causati da lentezza o da blocchi, non  è detto che sia un malware a darvi fastidio ma è il computer stesso che potrebbe aver bisogno di una “pulizia”, in questo caso consiglio di darvi un occhiata alle mie guide, che vi aiuterà a seguire delle semplici procedure per sfruttare al meglio la potenza del vostro computer, quella per Windows 8 oppure quella per gli altri sistemi operativi Microsoft.

1-Spybot – Search and Destroy

E’ un software completamente gratuito, molto funzionale e intuitivo che permette di eliminare con precisione molte categorie di malware, disponibile anche in versione Pro, ovviamente con funzioni avanzate, ma comunque la versione gratuita ci da un buon grado di protezione. Il programma è scaricabile dal sito ufficiale.

spybot logo web

2-Ad-Aware Free Antivirus+

Questo ottimo antivirus/anti-malware vi permette di avere una protezione maggiore del vostro pc, infatti oltre alle funzioni di scansione e rimozione di eventuali malware si ha anche il controllo dei files che vengono scaricati, evita la scrittura su disco dei files scaricati che contengono malware, la creazione di ambienti virtuali per le applicazioni “non sicure” (ovvero quelle non riconosciute dall’antivirus come materiale protetto) con la creazione di questo ambiente virtuale si previene un controllo inaspettato del pc da parte del software lanciato. Inoltre include anche una ricerca avanzata per rendere la ricerca di malware più intensa, il programma è scaricabile dal sito del produttore.

Lavasoft-AdAware-10

3-Malwarebytes Anti-Malware Free

Malwarebytes Anti-Malware Free è un potente software Anti-Malware e Anti-Spyware che consente di cercare, trovare, rimuovere ed eliminare worms, Trojan, rootkits, rogues, dialers, spyware e altro ancora da Windows. Funziona su OS a 32 e 64 bit, è facile da usare e configurare e funziona molto bene.  Occupa anche poche risorse di sistema quindi adatto a chi ha pc un po vecchi, il download lo potete effettuare dal sito del produttore.

images

4-NoVirusThanks Malware Remover

E’ un software molto leggero, poco più di 1Mb, gli aggiornamenti delle definizioni dei virus sono incluse e svolge egregiamente il suo lavoro di anti spyware, malware, trojan e adware. Il software è compatibile con tutte le versioni di Windows ed è scaricabile da qui.

NoVirusThanks-Anti-Rootkit

5-Attivare Windows Defender

In Windows 7 e 8 è già presente un anti-malware, basta attivarlo dalle impostazioni di sistema, su Windows Vista e XP invece basta scaricarlo dal sito della Microsoft. Questo Anti-Malware è abbastanza buono, si integra perfettamente con Windows ovviamente ed è aggiornato giornalmente dalla Microsoft, solo in pochi sanno che questo software è presente ed è gratuito per questo lo abbiamo inserito nella lista. Per attivarlo su Windows 7 e 8 ci rechiamo in “Start” e cerchiamo la voce “defender” con la tastiera e scegliamo la prima voce “Windows defender“, dopodichè aspettiamo che il programma effettui un aggiornamento dei database (ci metterà un pò di tempo) e su “Analizza” scegliamo analisi completa. Così si avvierà una scansione completa del sistema, ci impiegherà un pò di tempo, dipende da quanti dati abbiamo nel nostro computer. Mi raccomando di non effettuare la scansione prima del termine del download degli aggiornamenti e, anzi sarebbe necessario un riavvio dopo l’installazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti