PS4Xbox One

Minecraft 2 per Xbox One e PS4

Minecraft è uno dei giochi di maggior successo in termini di vendite complessive degli ultimi tempi: il gioco si è costruito un certo seguito di appassionati in pochissimi mesi e le persone hanno adattato vari elementi del gioco come parte integrante della loro vita. E’ dell’inizio di settembre la notizia che Microsoft ha pianificato di acquistare Mojang – la società che ha creato il gioco. L’acquisto in seguito si è concretizzato per una cifra di 2,5 miliardi di dollari.

Phil Spencer, il responsabile della divisione Xbox di Microsoft ha rilasciato molti commenti interessanti sui vari aspetti del gioco. Spencer si è dimostrato felice dell’acquisto di Minecraft, e ha lasciato rivelare che Microsoft abbia una grande strategia in mente. Egli stesso un è fan del gioco, queste le sue parole:

Personalmente lo guardo come un grande gioco che è stato aggiungto al nostro portfolio. Mi piace il giocatore che interpreta Minecraft. Mi piace che chiunque esso sia, maschio, femmina, giovane, vecchio, è qualcosa che vive su tanti schermi differenti. Mi piacerebbe portarlo ancora su più schermi.

Il primo passo che Microsoft sta facendo si basa sulla sua iniziativa One Experience – stanno infatti progettando che il gioco possa portare la stessa identica esperienza su tutte le piattaforme – PC, Xbox e anche Playstation di Sony.

Quando gli sono state poste domande su un seguito del gioco, ossia Minecraft 2, ha detto che hanno bisogno di soddisfare le esigenze attuali dei consumatori prima di avventurarsi nell’espansione, come spiegato nella seguente citazione. “Non so se sarà previsto a breve un Minecraft 2, se questa è la cosa che ha più senso. La comunità attorno a Minecraft è fortissima come molte altre comunità” E poi ha continuato: “Abbiamo bisogno di soddisfare le esigenze e i desideri della comunità attorno al Minecraft attuale prima di andare a creare qualcosa di diverso”, ha detto. “Ciò non significa che tutto ciò che andremo a creare rappresenterà il 100% del punto di vista dei fan, perché non so se c’è qualche argomento in cui il 100% delle persone sono d’accordo. Ma il nostro lavoro è prima di tutto quello di andare incontro alle esigenze della comunità Minecraft, e solo in seguito pensare a modi in cui possiamo realmente aiutare ad accrescerla. Questo è il nostro unico obiettivo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti