Altri tablet

Perché non c’è più motivo di comprare un tablet

Sono trascorsi oltre 6 anni da quando Steve Jobs introdusse l’iPad. Nel frattempo, le aziende di tutto il mondo hanno creato tablet di varie forme e dimensioni, con diverse finalità e sistemi operativi, e a tutti i prezzi. Ma molti utenti fanno grossi errori quando sono in cerca di un tablet, e molti prendono in considerazione l’acquisto, anche quando non sono sicuri se ne hanno veramente bisogno. In realtà, per la maggior parte delle persone, non c’è davvero alcun motivo per comprare un tablet.

I tablet perdono in portabilità e utilità

Quando i tablet divennero popolari, erano molto diversi dagli altri dispositivi come cellulari e computer portatili. Erano molto più portatili e reattivi rispetto ai computer portatili, ma molto più grandi e più facili da usare rispetto ad un piccolo smartphone. Oggi, tutto è cambiato e comprare un tablet è inutile. Uno smartphone dal grande schermo con una batteria robusta è un dispositivo accettabile per guardare un video o leggere le notizie del giorno, e un portatile leggero spesso non è molto più grande di un tablet medio.

Un’altra ragione per cui probabilmente non avrete bisogno di comprare un tablet si riduce alla questione di quanti dispositivi volete davvero possedere, mantenere e portare in giro. Se volete un dispositivo in tasca e uno in borsa, il tablet è probabilmente il primo ad essere fatto fuori: un computer portatile è un dispositivo completo in grado di eseguire software ad alta intensità di risorse, che permette di creare e modificare documenti con la sua tastiera completa, e sfruttare al massimo tutto ciò che offre Internet.

perche non comprare un tablet

Uno smartphone, in particolare uno dal grande schermo, funziona alla perfezione per rimanere in contatto con amici e colleghi, leggere o guardare video in metropolitana, e rimanere collegati al proprio account di posta elettronica ovunque si vada. Ma il posto di un tablet in questa scaletta è meno evidente. Non può fare tutto ciò che possono fare i primi due dispositivi, e probabilmente non porta nemmeno niente di unico.

Inoltre, dovreste sempre prendere in considerazione il trasporto di un nuovo dispositivo se la vostra idea è quella di averlo sempre con voi. Uno smartphone si adatta facilmente e comodamente alla maggior parte delle tasche, il che lo rende facile da portare dietro in ogni momento. Ma probabilmente non porterete il vostro computer portatile in giro con voi ovunque, dal momento che avreste bisogno di una borsa.

Una tablet sta a metà tra questi due estremi; probabilmente non starà in tasca, ma portarsi dietro una borsa solo per un tablet sembra decisamente troppo. I tablet sono portatili, ma non abbastanza da giustificare il fatto che non fanno molto di più di uno smartphone. Quindi perchè comprare un tablet?

tablet non sono buoni dispositivi multitasking e multiuso

Anche se sapete che il vostro tabletnon fa niente di unico, vi potrebbe piacere la sua forma, ma ancora non è un motivo per comprare un tablet. Ci sono un sacco di computer portatili 2-in-1 o ibridi, che dispongono di tastiere staccabili (o tastiere che possono essere ripiegate sotto lo schermo) che possono essere un po’ più ingombrante di un tablet tradizionale, ma offrono una notevole quantità di potenza e versatilità.

Questi dispositivi sono semplificati abbastanza da essere portatili, ma flessibili e ricchi di funzionalità per massimizzare la produttività. La ragione di questo? Un computer portatile è molto migliore nel multitasking di un tablet, dal momento che ha l’hardware (e il sistema operativo) per fare lavori seri, e allo stesso modo è sempre facile navigare sul web e controllare i social network.

E’ stato più volte detto che la migliore fotocamera è quella che avete con voi, in particolare per quanto riguarda le macchine fotografiche da smartphone, e la stessa filosofia si può applicare agli schermi e ai dispositivi in ​​generale. Probabilmente avrete sempre il vostro smartphone con voi, e probabilmente avrete con voi il vostro computer portatile ogni giorno di lavoro.

Se potete immaginare solo pochi casi di utilizzo specifico del vostro tablet, probabilmente non vorrete portarlo con voi. Il che significa che invece di spendere qualche centinaio di euro per un tablet, probabilmente dovreste considerare l’utilizzo di tali fondi per un computer portatile più portatile e potente.

Per molti, un tablet non è essenziale perché non ha un uso specifico che un altro dispositivo non può soddisfare. Se volete che un tablet faccia qualcosa di specifico, probabilmente ne troverete uno che può soddisfare le vostre esigenze. Ma se state per comprare un tablet senza uno scopo specifico in mente, probabilmente dovreste riflettere attentamente sul fatto che un tablet sarà o meno sufficiente quando si tratta di multitasking, o se è semplicemente è meglio comprare un nuovo computer portatile più portabile.

Il software disponibile su tablet è deludente

Un’altra ragione per cui probabilmente non vi serve un tablet è che il software non è quello che potreste immaginare. E’ solo con Android N che Google sta introducendo un vero multitasking per tablet Android, e l’aggiunta di funzionalità multitasking per l’iPad è stata anch’essa uno sviluppo relativamente recente.

Inoltre, ci sono una grande varietà di app per smartphone in ciascuno dei principali app store. Ma non tutte hanno versioni tablet che sono qualcosa di più di una versione in scala della app per smartphone. E se state pensando ad usare un tablet solo per giocare, ripensateci. I giocatori seri avranno più divertimento con una console o con un gioco per PC, e i titoli preferiti di giocatori occasionali non saranno certo più piacevoli su un tablet che su uno smartphone con uno schermo di dimensioni decenti.

Detto questo, se c’è un’app (o una manciata di app) che rendono un tablet idoneo da comprare, è possibile che esso funzioni per voi come un dispositivo monouso. Ma per coloro che amano ancora l’ideale di un tablet che può servire a molto e consentire un facile multitasking, i sistemi e le app disponibili sui tablet saranno deludente.

Comprare un tablet o no?

In breve, se non sapete a cosa vi servirà un tablet, probabilmente non ne avrete bisogno. L’aggiunta di un altro dispositivo al vostro arsenale non renderà certo le cose più efficienti, e se le app non sono abbastanza buone, un tablet non sarà assolutamente utile per fare cose che attualmente fate già sul telefono o sul computer portatile.(Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti