Altri produttori

Moto X: uscita, prezzo e caratteristiche

Moto-xMoto X: uscita, prezzo e caratteristiche – Dopo tantissima attesa dei molti fan Android , ecco finalmente rilasciato il prodotto sfornato dall’unione di Google e Motorola , il tanto discusso Moto X .

Lo smartphone proposta da Motorola è di fascia medio alta ma la cosa principale è che questo smartphone fin dall’uscita può contare su qualcosa come 300 accessori e più di 2000 varianti . Per quanto concerne le caratteristiche tecniche del nuovo smartphone targato Google possiamo contare su :

  • Sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean .
  • Due processori da 1,7 Ghz .
  • Memoria Ram da ben 2 Gigabyte .
  • Schermo touchscreen da 4,7 pollici 720 P AMOLED in ceramica .
  • Memoria interna disponibile in due formati da 16 o da 32 Gb , con inclusi 50 Gb gratuiti sulla piattaforma Google Drive .
  • GPU Adreno 320 ( GPU sviluppata e di proprietà della Motorola ) .
  • Fotocamera anteriore da 2 Megapixel con possibilità di registrare video a 720 P .
  • Fotocamera posteriore da ben 10 Megapixel che permette la registrazione video a 1080 P , Flash Led e tecnologia Clear Pixel , che a detta della casa produttrice dovrebbe permettere foto di ottima qualità con qualsiasi tipo di luminosità .
  • Bluetooth 4.0 LE + EDR
  • Wi-Fi 802.11 a/g/b/n/ac;
  • HSPA+
  • LTE ( ovvero l’ultima evoluzione e ovviamente la più veloce nel campo della rete della telefonia mobile )
  • NFC
  • Gps
  • Batteria da ben 2200 mAh
  • Nano Sim , Micro USB e Jack audio da 3.5 mm

Una delle cosa più sorprendenti del dispositivo sempra il fatto che possa resiste all’acqua e alla polvere . Per quanto concerne il prezzo  si parla di 575 dollari per la versione da 16 Gb , e di 630 dollari per la versione da 32 Gb , ovviamente attraverso i classici contratti offerti in America da compagnie come At&T o Verizion il costo sarà molto inferiore addirittura si parla di 199 dollari per la versione da 16 Gb e 249 dollari per quella da 32 Gb .

Al momento lo smartphone sembra essere destinato al solo mercato americano ma alcuni rumors sul web darebbero per scontato l’uscita in Italia  per Natale 2013 .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti