Altri produttoriSmartphone

Motorola Moto Z Play: ecco tutto ciò che sappiamo

Motorola Moto Z Play

Motorola Moto Z Play sarà il prossimo smartphone di casa Lenovo e Motorola, il primo che porterà un design che rispetto a tutti gli altri Motorola sarà davvero un’altra cosa, molto ben fatto con materiali di alta qualità, e in questo caso con una scheda tecnica nella media; ma in questo caso gioca a favore dell’azienda alata ciò che è in grado di fare con l’ottimizzazione software.

Moto-Z-Play-white-04

Ma partiamo con gradi, in primis proprio in queste ore sono spuntate in rete nuove immagini riguardanti il design estetico e anche qualche foto di ciò che offre al suo interno per quanto concerne il software, una cosa che possiamo dire subito è che Motorola Moto Z Play seguirà il design di quello che sono stati gli ultimi Motorola.

Motorola Moto Z Play: ecco la sua scheda tecnica

Come abbiamo detto prima Motorola Moto Z Play non ha una scheda tecnica “esaltante” più che altro è una scheda tecnica che permette a questo smartphone di far parte della fascia medio-alta per quanto riguarda gli smartphone odierni, ma in questo caso abbiamo un estetica che è davvero molto interessante rispetto a ciò che vediamo di solito.

Motorola Moto Z Play al suo interno integra un SoC Snapdragon 625, 3 Gb di memoria RAM e 32/64GB di memoria interna con possibilità di estenderla tramite MicroSD e con una batteria da 3300 Mah che ovviamente supporta la ricarica rapida. Lo schermo con sarà il pannello 2K che monta lo Z Force o lo Z, ma sarà un pannello da 5,5 pollici con risoluzione Full HD con tecnologia Amoled. Per quanto riguarda il software a bordo come possiamo vedere nelle foto potrebbe essere lanciato con Android Marshmallow 6.0.1, ma sicuramente, conoscendo soprattutto Motorola sarà aggiornato ad Android 7.0 Nougat.

Per quanto riguarda il lancio ancora non si hanno molte informazioni, Motorola però insieme a Lenovo dovrebbero partecipare all’IFA di Berlino, di conseguenza potremmo vedere il lancio di questo dispositivo il 6 Settembre ad un prezzo a partire da 620 dollari, ma non si sa ancora se arriverà qui in Italia o comunque in Europa.

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti