iPhoneLG

MWC 2015: iPhone 6 e LG G3 premiati come Migliori Smartphone

Al Mobile World Congress 2015 si è avuto un grosso momento di imbarazzo quando si è trattato di scegliere il miglior smartphone. L’organizzatore dell’evento ha assegnato congiuntamente all’iPhone 6 e all’LG G3 il riconoscimento Best Smartphone Award, mentre il Surface Pro 3 di Microsoft ha vinto come miglior Tablet. Infine ifttt ha vinto il titolo di migliore App.

L’attore John Cleese era lì per assegnare ben 36 premi GSMA distinti in cinque categorie principali. Il Motorola Moto E ha vinto il premio come miglior smartphone a basso costo assegnato ai dispositivi che costano meno di 100 dollari, e lo smartwatch Moto 360 è stato votato miglior dispositivo indossabile.

Il Groupe Speciale Mobile Association (GSMA) è l’associazione degli operatori di telefonia mobile e società collegate, costituita per promuovere la rete GSM, che organizza il Mobile World Congress.

mwc-2015-informatblog

Il premio di miglior app è andato a ifttt o “If This Then That” che aiuta gli utenti ad organizzare i loro smartphone. L’app, che prende il nome dalla codifica lingo, permette agli utenti di scrivere essenzialmente piccoli programmi per varie attività. Gli utenti creano ordini o “ricette” per ifttt. Ad esempio, “Se scatto una foto, poi la carico su Facebook” o “Se scrivo una nota, la salvo su Google Drive”.

“In un universo sempre crescente di app di valore ancora isolate, questa aiuta a portare più servizi insieme, rendendoli più flessibili, intuitivi e utile per tutti gli utenti”, hanno detto i giudici.

Il portale di musica filippino SPINNR è stato il vincitore a sorpresa della categoria migliore app musicale e Asphalt 8:Airborne ha vinto il titolo di miglior gioco mobile. La app Start a conversation ha vinto il Best Mobile Media and Publishing Award. L’app preleva notizie da 1.000 pubblicazioni in tutto il mondo in un formato interattivo di facile lettura.

Quella di miglior smartphone è l’unica categoria delle 36 che non è riuscita a produrre un singolo vincitore. Forse il GSMA aveva la politica da non scegliere da che parte stare nella battaglia Apple contro Android scegliendo un vincitore per ogni sistema operativo.

Stranamente, i commenti dei giudici sono stati che l’iPhone 6 ha offerto “prestazioni senza precedenti e successo senza eguali verso i consumatori”. Forse i giudici indecisi volevano dire “senza pari a eccezione del G3”, che hanno detto che “offre la migliore esperienza di qualità di display mobile in giro oggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti