News

MWC 2017: Tutti gli annunci di Samsung, LG, Moto, e gli altri

Il MWC 2017 di Barcellona è stato nel pieno dello svolgimento per tutta la settimana, e questo significa che quasi tutti i più grandi produttori di dispositivi Android stanno mostrando i loro più recenti smartphone, tablet e altri dispositivi.

Ora che le cose sono alla fine, diamo uno sguardo a tutti i dispositivi che sono stati annunciati da Samsung, LG, Sony, Huawei e gli altri …

Tra gli annunci ci sono stati il Samsung ​​Galaxy Tab S3, lo smartphone di punta LG G6, la rinascita (ancora una volta) del marchio BlackBerry grazie al lancio del BlackBerry Keyone, il Huawei P10 e P10 Plus, i modelli a basso costo Moto G5 e G5 Plus di Lenovo, e una manciata di dispositivi di Nokia, Sony, ZTE e Alcatel. Abbiamo anche visto il lancio di alcuni nuovi dispositivi indossabili, tra cui il tanto atteso Huawei Watch 2.

MWC 2017: Tutti gli annunci

LG G6

Il più grande annuncio del MWC 2017 è stato probabilmente il LG G6, l’ultimo smartphone di punta della società coreana. Il G6 è forse più facilmente riconoscibile per il suo nuovo schermo dal rapporto d’aspetto di 18:9 con angoli arrotondati, che occupa molto meno spazio sulla faccia del dispositivo grazie alle sue cornici molto più piccole. Lo smartphone è anche il primo telefono cellulare oltre al Google Pixel ad avere al suo interno Google Assistant.

L’LG G6 racchiude un processore Qualcomm Snapdragon 821, 4GB di RAM, 32GB di spazio di archiviazione con uno slot di espansione per schede microSD, un Quad DAC a 32 bit, un sensore di impronte digitali posteriore (che funge anche come pulsante di accensione), e monta il sistema operativo Android Nougat.

Samsung Galaxy Tab S3

L’altro gigante coreano, Samsung, ha sfoggiato un nuovo dispositivo al MWC 2017, anche se l’azienda ha deciso che lancerà il suo nuovo Galaxy S8 ad un evento indipendente. Il tablet Samsung Galaxy Tab S3 è fondamentalmente la versione Samsung dell’iPad Pro, montando un quad-speaker messo a punto da AKG audio, e anche alcuni perni sul retro per il fissaggio degli accessori.

Il Galaxy Tab S3 ha un display SuperAMOLED da 9,7 pollici con una risoluzione di 2048×1536, un processore Qualcomm Snapdragon 820, 4GB di RAM, 32GB di spazio di archiviazione con espansione microSD card. Tutto questo alimentato dal sistema operativo Android 7.0 Nougat con la classica skin Samsung TouchWiz.

Per saperne di più sul Galaxy Tab S3, date un’occhiata al nostro articolo ad esso dedicato.

BlackBerry Keyone

BlackBerry è tornata (di nuovo), questa volta sotto forma di un nuovo dispositivo realizzato dalla sua nuova società madre TCL, (che per chi non lo sapesse ospita anche il marchio Alcatel). Il BlackBerry Keyone è un telefono familiare per coloro che hanno avuto esperienza con BlackBerry in passato: è sempre un altro smartphone Android con caratteristiche di sicurezza avanzate.

Il Blackberry Keyone, precedentemente noto come Mercury, include una tastiera hardware sotto il suo display da 4,5 pollici. Esso monta anche un processore Qualcomm Snapdragon 625, lo stesso sensore da 12 megapixel IMX378 del Google Pixel, una fotocamera frontale da 8 megapixel, 32 GB di spazio di archiviazione, 3GB di RAM, e altro ancora, il tutto in vendita a 549 dollari negli Stati Uniti.

Motorola Moto G5 e G5 Plus

Motorola, di proprietà di Lenovo, ha usato il MWC 2017 per sfoggiare i suoi ultimi smartphone a basso costo, il Moto G5 e il Moto G5 Plus. La linea Moto G, in gran parte grazie al suo software pulito, è stata a lungo tra le preferite tra coloro che utilizzano soprattutto i dispositivi iOS, e le cose probabilmente non cambieranno molto con questi nuovi telefoni cellulari.

Come ormai solito, il Moto G5 racchiude specifiche molto interessanti per il suo prezzo. Ha un display da 5,2 pollici, una batteria da 3.000 mAh, 64 GB di memoria, e un processore Qualcomm Snapdragon 625 a 2 GHz. La fotocamera posteriore da 12 megapixel è un grande valore aggiunto.

Potete leggere qualcosa in più sul nuovo Moto G5 a questo indirizzo.

Huawei P10 e P10 Plus & Huawei Watch 2

Huawei è salita sul palco di Barcellona per mostrare il suo nuovo modello di punta, il Huawei P10, ma come abbiamo notato nella nostra copertura, non sembra portare nuove funzionalità né un valore aggiunto che si rivolge al consumatore medio. Oltre ad una nuova tavolozza di colori di tendenza, il Huawei P10 è un telefono molto standard, anche se monta alcune ottime specifiche e una doppia fotocamera che probabilmente non vi deluderà.

Nel frattempo, nel regno Android Wear, Huawei ha annunciato qualcosa di più interessante. Il Huawei Watch 2 e il Huawei Watch 2 Classic eseguono il nuovo sistema operativo indossabile di Google. Il modello più sportivo ha un chip LTE che funziona in modo del tutto autonomo, ed entrambi montano chip NFC per Android Pay, se vi piace questo genere di cose. (Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti