GoogleInternet

Nasce Google Wallet, la nuova carta prepagata di Google

Google Wallet

Google lancia un nuovo sistema di pagamento, un sistema di pagamenti che sfrutta le capacità di Google Wallet, comodamente tascabile da portare sempre con se. Stiamo parlando della prima e nuova carta di credito progettata da Google, una classica carta di credito connessa al circuito Wallet, dove sarà in grado di consentire pagamenti sia come una normale carta, sia tramite il sistema NFC.

Carta prepagata Google Wallet

La nuova carta prepagata di Google, nasce in America. La funzione di questa carta di debito consente di spendere i soldi che abbiamo sul conto Google Wallet senza ricorrere ad alcun trasferirimento nel conto della nostra banca nella quale abbiamo la carta di credito. Sicuramente, una comodità non indifferente in America dove Wallet è usato in maniera importante e connesso con diversi sistemi locali del Paese.

Essendo una classica carta, presenta alcuni principali recquisiti, il primo è che sarà possibile pagare senza problemi visto che appartiene al circuito MasterCard.

Vediamo le caratteristiche principali:

  • Spendi ovunque. Usa i tuoi soldi del conto Google Wallet per fare acquisti in tutti i luoghi dove viene accettata la MasterCard.
  • Preleva dal circuito ATM. Passa al bancomat e riscuoti i contanti che ovunque ti servono (possibile tassa in alcune banche).
  • Ricevi istantaneamente le notifiche non appena effettui un pagamento.

Goolge Wallet Card è gratuita e non ha nessun costo annuale.

La Big G cerca di conquistare il mercato, concedendo un carta ricaricabile prepagata gratuita a chiunque ne farà richiesta. Google ha già sborsato circa 300 milioni di dollari per lo sviluppo di Google Wallet, senza però che il servizio ottenga ancora la la massima popolarità di altri come Gmail o YouTube.

Per l’arrivo della carta prepagata in Italia si dovrà ancora pazientare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti