TV

Netflix prepara la riproduzione 4K per il 2014

La qualità delle immagini televisive è cresciuta pian piano negli anni. Se fino ad un paio di anni fa, la risoluzione massima dei video era di 1280×720 pixel, ora siamo tutti abituati più o meno a visualizzare contenuti in Full HD. Ma anche questa soglia sta per essere superata, con l’introduzione in questo periodo di televisori 4K (4 volte il Full HD). Anche il noto servizio di video on-demand americano Netflix si sta aggiornando alla nuova risoluzione, con un progetto di video streaming che inizierà nel 2014.

netflix-logo-close

Sfortunatamente questo servizio non potrà essere utilizzato da tutti, in quanto ancora la distribuzione di televisori 4K non ha ancora raggiunto un’espansione di massa a causa degli elevati costi. Inoltre per poter usufruire dei video Netflix on-demand in 4K occorrerà una notevole larghezza di banda. Ora, è vero che negli Stati Uniti sono molto più avanti di noi in questo senso, ma comunque non tutti riescono ad avere una connessione a 20 Mbit (il minimo per poter godere in maniera soddisfacente senza scatti questa tipologia di video).

original (3)

Netflix però assicura che per tutti quelli che potranno usufruire del servizio, metterà a disposizione già dall’inizio un grande numero di contenuti 4K tra film e serie TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti