WiiU

Nintendo rilascerà cinque giochi per smartphone entro il 2017

Il primo gioco di Nintendo per smartphone dovrebbe uscire entro la fine di quest’anno, e altri ne arriveranno a seguire. In un incontro con gli investitori a seguito del rilascio dei guadagni della società del 2014, il CEO e presidente di Nintendo Satoru Iwata ha detto che saranno rilasciati entro marzo 2017 circa cinque titoli per dispositivi mobili.

“Si potrebbe pensare che è un numero piccolo”, ha detto Iwata, “ma ci proponiamo di rendere ogni titolo un successo, perché vogliamo operare a fondo su ognuno di loro per una notevole quantità di tempo dopo le loro uscite. Guardandola così questo non è per niente un numero piccolo e dovrebbe dimostrare il nostro serio impegno per il business sui dispositivi mobili”.

nintendo-giochi-smartphone-2017-informatblog

Iwata ha ribadito che Nintendo avrà un approccio cauto per il mercato mobile, e non lo fara portando i titoli esistenti sui telefoni. “Anche con giochi molto popolari, le probabilità di successo sono piuttosto bassi se i consumatori non possono apprezzare la qualità di un gioco”, ha detto. “Inoltre, se dovessimo semplicemente convertire del software che ha già una sua storia e un suo senso su una console di gioco dedicato, non corrisponderebbe agli stili di gioco attualmente presenti su smartphone e tablet, e i modelli di business sono talmente diversi tra i due, dunque non anticiperemo un grande risultato”.

Nintendo continuerà a produrre le proprie console nel futuro; una console dal nome in codice Nintendo NX è attualmente in fase di sviluppo. L’azienda spera che i giochi che saranno rilasciati sugli smartphone faranno conoscere ai clienti i personaggi e i giochi Nintendo, per spingerli infine a “esplorare esperienze di alto livello sulle nostre console per videogiochi”, come dice Iwata. Insieme al suo partner DeNa, Nintendo sta creando un servizio di abbonamento multipiattaforma che funziona sia sui dispositivi mobili che sulle proprie console.

Iwata ha anche annunciato che Nintendo ha venduto circa 10,5 milioni di action figures Amiibo in tutto il mondo, dicendo che la linea di personaggi dotati di collegamento NFC continuano a vendere alla grande, anche dopo la stagione delle vacanze natalizie. La società sta espandendo la produzione per alcuni modelli che si sono dimostrati molto difficili da trovare nei negozi. Grazie anche a questa spinta, ieri Nintendo ha annunciato il suo primo profitto annuale in quattro anni. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti