Gossip e frivolezze

Auguri al Nintendo Game Boy che compie 25 anni

Buon compleanno Game Boy! Sono passati 25 anni da quando hai iniziato il tuo viaggio dal Giappone e sei arrivato sulle coste americane prima e su quelle europee poi assieme a Tetris. Il tuo blocco grigio esterno, il pad direzionale nero, i bottoni rossi, e quello schermo verdastro è stato un pilastro dell’infanzia di molti di noi. Posso ancora vederlo, il tuo logo Nintendo che cade verso il basso e quando arriva al centro dello schermo – ding!

Il 31 Luglio 1989, ci hai presentato per la prima volta la potenza e l’emozione di Nintendo nel palmo delle nostre mani. Ci hai dato un Mario portatile. Hai fatto partire una mania collettiva con Pokemon. Ancora oggi non riesco ancora a dimenticare tutte le ore trascorse cercando di battere il mio miglior record su Tetris.

Hai stracciato tutti i concorrenti, come l’Atari Lynx, il TurboExpress e il Sega Game Gear, e ti sei trascinato a lungo anche dopo che tutti i tuoi rivali sono svaniti nel nulla. Nulla poteva competere con il Game Boy ai tempi. Sei ingialliti un po ‘con l’età, ma sei stato costruito come un carro armato. Nemmeno una bomba nella Guerra del Golfo ti ha impedito di fare il tuo dovere.

gameboy-danneggiato-guerra-golfo-informatblog

Sei stato seguito da diverse console portatili di Nintendo abbastanza di successo, ma devono tutto a te. vivrai sempre nei cuori dei giocatori vecchi abbastanza da ricordare che i videogiochi portatile non avevano touch screen ed andavano a pile. OverClocked Remix ha anche messo insieme un album per festeggiare i tuoi 25 anni. Arrivederci al tuo cinquantesimo compleanno, Game Boy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti