WiiU

Nintendo mostra il nuovo Zelda per Wii U

Ecco una bella sorpresa: gli sviluppatori di Nintendo che giocano al loro enorme nuovo gioco di Zelda open-world del 2015. Meraviglioso! Nintendo ha appena mostrato il nuovo Zelda a The Game Awards attraverso un video registrato negli studi della società in Giappone. Il direttore della produzione di Zelda Eiji Aonuma giocava, mentre il creatore originale di Zelda Shigeru Miyamoto aggiungeva alcuni commenti.

Il gioco mostra una mappa del mondo che si può ingrandire sul gamepad Wii U e l’azione sul televisore. La mappa indica che il mondo del gioco è enorme. A un certo punto, Aonuma ha detto che ci avrebbe messo cinque minuti a coprire la distanza che doveva percorrere, da una parte della mappa del gioco ad un’altra. (sembra che erano in basso a destra della mappa.) Ciò ha portato Miyamoto a scherzare sul fatto che il gioco sarebbe uscito l’anno prossimo. Sarà così, ha detto Aonuma.

Potrebbero volerci cinque minuti per arrivare dalla freccia verde alla X rossa, anche se non era del tutto chiaro a causa del montaggio del video. Gli sviluppatori Nintendo sembravano aver fatto un certo progresso nel loro cammino prima di fare la stima del tempo. Quindi potrebbe volerci ancora più tempo?

nintendo-zelda-wii-u-informatblog (2)

Link indossa una specie di tela nel gioco, una sorta di dispositivo paracadute visto in Skyward Sword e un po’come la foglia in Wind Waker. Può anche impostare i waypoint da una modalità in prima persona. Basta andare in modalità prima persona, individuare una zona di interesse, contrassegnare il waypoint e poi andarci.

L’idea, a quanto pare, è che tutto ciò che si può vedere in questo mondo, non importa quanto lontano, è un luogo che si può raggiungere. Link può spostarsi rapidamente in sella al suo cavallo, Epona, che a quanto pare non correrà tra gli alberi. Epona sembra evitare automaticamente gli alberi, galoppandoci attraverso. È possibile scoccare frecce e tirare di spada in sella ad Epona. Link può anche saltare da cavallo e attaccare i nemici in slow-motion.

Nulla di ciò che gli sviluppatori di Nintendo hanno mostrato è stato così sorprendente, ma è la prima volta che abbiamo visto il gioco controllato da qualcuno. Sembra massiccio e di grande impatto visivo. Presumibilmente, vedremo molto di più all’E3 del 2015.

Miyamoto ha anche confermato che il suo nuovo gioco per Wii U Star Fox uscirà il prossimo anno, un po’di tempo prima di questo nuovo Zelda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti